Nela (ex Napoli): “Questo gruppo è immenso complimenti a tutti”

0
61

nela-sebinoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sebino Nela, ex calciatore che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Alla fine del match ero un uomo distrutto perché serate come queste tolgono tutte le energie, ma ne è valsa la pesa. Quella di ieri è stata una giornata perfetta, è la vittoria della società, del presidente, dell’allenatore, dei giocatori. Il Napoli ha superato il primo step molto bene, adesso speriamo in un po’ di fortuna nel sorteggio. Cipro sarebbe l’ideale, poi lì si fa anche il bagno. Mi sono permesso, dopo la partita, di dare a Mazzarri un bel 10 perché non è facile motivare i ragazzi, capire quali sono i problemi di tutti per cui di questa impresa grandi meriti debbono andare a Mazzarri. Nel primo tempo il Napoli era nervoso poi, nella ripresa le cose sono cambiate ed il gol ha messo certamente più tranquillità. Gli azzurri hanno saputo gestire il vantaggio e uno come Lavezzi si trova più a suo agio con tutto il campo a disposizione.
Voglio ricordare che non sempre la finale di Champions League è disputata da due grandissime squadre che talvolta possono toppare. Quest’anno però si ha a che fare con Barcellona e Real Madrid. Il Napoli ha già vinto la sua Champions League.
Bisogna smetterla con la mentalità arretrata, bisogna modernizzarsi e trovare escamotage di gioco e tattici. Mi fa piacere che le squadre italiane possano andare avanti in questa competizione”.

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here