Luigi De Magistris (sindaco di Napoli): “Io e De Laurentiis abbiamo compiuto i nostri riti scaramantici per la gara di stasera”

2
54

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Luigi De Magistris, sindaco di Napoli che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Siamo tutti emozionati e concentrati per la partita di stasera. Non vediamo l’ora di vivere un’emozione indimenticabile. La partita di stasera la vedrò in famiglia, ho organizzato una serata di grande festa.
La gara contro il Villarreal è molto sentita, siamo molto orgogliosi dell’avventura del Napoli in Champions League.
Stasera bisogna essere concertarti, fare un grande lavoro di gruppo e di squadra e bisogna lottare fino agli ultimi minuti. Nessuna gara è semplice, ci vuole grinta, concentrazione e cuore. Sono un combattente e per questo non posso non amare una squadra come il Napoli che lotta per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi.
Per quanto riguarda la situazione del San Paolo in prima linea c’è l’amministrazione, ho detto che entro fine anno avrei presentato un progetto per un nuovo stadio e manterrò la mia promessa. Non pensiamo solo ad un grande stadio ma anche ad una opportunità di lavoro per i giovani e di rilancio della nostra città. De Laurentiis è interessato alla questione San Paolo ed è molto disponibile ed aperto a qualsiasi soluzione.
Non voglio dare un pronostico per la partita di stasera per motivi di scaramanzia. Dico solo al Napoli di lottare con tutte le forze. Noi siamo campioni non solo in campo ma anche fuori dal campo, sono orgoglioso di essere napoletano”.

Redazione NapoliSoccer.NET – foto tratta da internet



2 Commenti

  1. scusate la domanda… ma non era Interista De Magistris fino a qualche anno fa, o meglio fino a quando non e’ diventato sindaco di Napoli? forse mi hanno riferito una bufala.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here