Ruggisci Napoli e apri le porte dell’idillio!

0
28

Basta chiacchiere, basta proclami, basta sospetti! Napoli entra nella storia e sbalza via in un sol colpo tutte le ipocrisie del momento. Si preannuncia un Villareal imbufalito dalle parole del presidente De Laurentiis, si preannuncia uno sceicco collegato ancestralmente con il Madrigal, ma si preannuncia anche un Napoli agguerrito e voglioso di ruggire ancora in questa Champions League. I numeri sono dalla parte degli spagnoli,  vittorioso, lo scorso anno in Europa League per 2-1, nell'unica volta in cui ha ospitato il Napoli prima di questa stagione. Il Villarreal ospita per l'ottava volta una rivale italiana in gare ufficiali e finora non ha mai perso ed ha sempre segnato: lo score a favore degli spagnoli è di 6 successi ed 1 pareggio, con 14 reti all'attivo, 2 esatte di media per gara. Il Napoli è alla quarta trasferta ufficiale in Spagna nelle classiche coppe europee e finora non ha mai pareggiato, subendo sempre gol: bilancio di 1 vittoria azzurra e 2 sconfitte, con 5 reti al passivo. Il Villarreal non ha subito gol solo in una delle ultime 14 euro-gare disputate in assoluto: è accaduto il 23 agosto 2011 quando, in Champions League, si impose in casa per 3-0 contro l'Odense. Nelle altre 13 partite prese in esame gli spagnoli hanno complessivamente incassato 26 reti. Il Napoli non ha segnato solo in una delle ultime 10 euro-gare disputate in assoluto: è accaduto il 17 febbraio 2011 quando, in Europa League, impattò per 0-0 in casa contro il Villarreal. Nelle altre 9 partite considerate i partenopei hanno segnato 14 reti. I numeri come i tabù sono stati creati per essere cancellati dalla memoria, le imprese no! Ed allora ruggisci Napoli!!!
Gennaro Gambardella

LASCIA UN COMMENTO