Ultras Bologna, curva Napoli chiusa aumenta rischio

5
43

La decisione di chiudere il settore ospiti del Dall’Ara e vietarlo ai tifosi del Napoli potrebbe essere ”una trappola” e ritorcersi contro il Casms e il rischio che succeda ‘qualcosa’ aumenterebbe. E’ quello che pensano gli ultras bolognesi della Curva Andrea Costa, che lo spiegano in un volantino che verra’ stampato in ottomila copie e diffuso domenica allo stadio. La scelta infatti, spiegano i tifosi rossoblu’, permettera’ la commistione di tifosi napoletani e bolognesi in qualsiasi settore del Dall’Ara, con una situazione che potrebbe portare a ”conseguenze sgradevoli, non solo e non tanto per i gruppi ultras, ma per qualsiasi tifoso allo stadio”. ”Oggi – sara’ scritto sui foglietti – si giochera’ per l’ennesima volta una partita ad ‘alto rischio’ per espressa volonta’ del Ministero degli Interni e delle sue componenti esecutive”. ”Questa ennesima pagliacciata – proseguono gli ultras rossoblu’ – che segue di soli sette giorni l’incredibile scelta di vietare alla tifoseria bolognese la trasferta di Firenze, per fatti accaduti 19 anni fa, evidenzia non solo una colpevole accozzaglia di decisioni sommarie, da parte di chi dovrebbe invece gestire la fantomatica sicurezza, ma sembra proprio voler essere l’ennesima trappola per far accadere ‘qualcosa’ e avere cosi’ un motivo ulteriore per distruggere definitivamente il calcio”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: ANSA

 

5 Commenti

  1. ma quale alto rischio andai a vedere bolgna-napoli in tribuna e per poco nn faccio amicizia cn gente bolognese di lì….. nonostante abbia esultato tutte le volte che il Napoli passava in vantaggio…la partita poi finì 3 a 2 per noi

  2. QUESTO MARONI LA CASMAS O CHI CHESSIA CI STA FACENDO VERAMENTE INCAZZARE QUESTO PERSONAGGIO RAZZISTA STA ULTERIOMENTE BUTTANDO BENZINA SUL FUOCO PROBABILMENTE QUESTA CACCHINA STA ISTIGANDO VERAMENTE NON SOLO I TIFOSI DEL NAPOLI MA ANCHE TIFOSI DI ALTRE SQUADRE PERCHE’ STA VIETANDO TRAFERTE A A MOLTI TIFOSI CIVILI CHE NON CENTRANO NULLA CON LA DELINQUENZA COME IL TIFOSO BOLOGNESE CHE IO LO REPUTO IL PIU CIVILE QUESTA IO LA CHIAMEREI ISTIGAZIONEA DELINQUERE A SCOPO POLITICO O MEGLIO DI FNALITA’ RAZZIALE RAZZIALE.CARO MARONI DATTI NA’ CALMATA ALTRIMENTI VERAMENTE DOVRETE CHIUDERE PER SEMPRE TUTTI GLI STADI DEL MONDO

  3. rischio di cosa ??
    domani sarò a bologna dove puntualmente vado ogni anno.
    vivo in emilia romagna ,quando posso, vado a bologna perchè è una bellissima città e la gente socialmente è molto evoluta ,non credo proprio che possano succedere disordini,e comunque ci sono moltissimi napoletani perfettamente integrati,non esistono distinsioni di provenienza o di dialetto o tutte queste stupide differenze legate a campanilismo,questi discorsi credo che non tocchino la città di bologna.

  4. Io penso che il fatto che la società del Napoli stia facendo ricorsi su ricorsi per quella assurda squalifica e che possa trovare(ma non ci credo)qualcuno che gli dia ragione da molto fastidio sia al ministro che a Tosel che agli altri.Ragazzi purtroppo è il momento di incassare questi duri colpi,ma poi quando sarà possibile dimostreremo che siamo il N°12 in campo.
    Forza,forza e ancora forza Napoli..Grande ragazzi …Ci fate impazzire!!!!!

LASCIA UN COMMENTO