Addio a Socrates… il dottore del calcio brasiliano

2
21

E' morto Socrates, ex stella del calcio brasiliano, che era stato colpito da un'infezione intestinale e ricoverato per la terza volta in meno di quattro mesi in gravi condizioni all'ospedale Albert Einstein di San Paolo. L'idolo brasiliano, 57 anni, soprannominato "il dottore", respirava con l'aiuto delle macchine ed era stato sottoposto a dialisi. A causa del consumo di alcol, Socrates in passato aveva sofferto di emorragie all'apparato digerente e di cirrosi epatica.

Socrates Brasileiro Sampaio de Souza Vieira de Oliveira, questo il nome completo dell'ex centrocampista, si è spento alle 4.30 di questa mattina dopo essere stato colpito da uno shock setticemico. L'ex giocatore era stato ricoverato d'urgenza nella notte tra giovedì e venerdì scorso a causa di un'infezione intestinale dopo un'intossicazione.
 
Fonte: gazzetta.it

Condividi
Articolo precedenteOddo: “In contropiede il Napoli è micidiale. Sono vicino all’allenatore, non ha senso cambiare”
Prossimo articoloSuperLavezzi e il quarto “tenore”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

2 Commenti

  1. Non era solo un soprannome; era anche laureato in medicina, perciò ancora più grave la sua dipendenza dall’alcool. Il suo gol ai mondiali dell’82 stava per farci fuori, ma noi avevamo pablito che risorse dalle sue ceneri: speriamo come …. Pandev!

  2. grande socrates…che calciatore!!! …ero piccolo quando eri alla fiorentina…e troppo piccolo per vederti ai mondiali dell’82…ma ora quando guardo qualche tuo video resto stupìto dalla tua classe…buon viaggio campione!!!

LASCIA UN COMMENTO