Anche Fideleff nel mirino dei ladri

4
30

Nel mirino ancora le mogli e compagne dei calciatori azzurri anche se in quest'ultimo caso i ladri, per fortuna, non sono riusciti a completare il furto. La vittima questa  volta è la moglie del difensore Fideleff. E' quanto riporta Manuel Parlato di Napolicalciolive.com.
Martedì nel giorno della gara tra Napoli e Juventus la consorte dell'argentino si era recata in un centro commerciale nei pressi di Quarto a pochi chilometri dalla sua abitazione sita a Lucrino, quando all'uscita nel parcheggio ha ritrovato la sua Mercedes Matic praticamente sotto sopra con un finestrino scassinato. La donna spaventata ha raccontato e denunciato l'accaduto al Comando dei Carabinieri di Arco Felice. 

Redazione NapoliSoccer.NET – fonte NapoliCalcioLive.com

4 Commenti

  1. Avete un pò rotto con queste notizie su furti e rapine che colpiscono i calciatori o le proprie compagne. Ma io mi chiedo siamo in un città dove accadono centinaia di questi episodi in un giorno alle persone di ogni ceto sociale, cosa ci trovate di strano che nel mirino finiscono loro che per giunta non passano per nulla inosservati anzi tutt’altro. Ed allora scrivete anche che la signora Anna Esposito è stata scippata della borsa a P.zza del Gesù!!!!

  2. caro amico,

    il fatto che anna esposito è stata scippata deve fare notizia come quello della moglie del calciatore ma questo non significa e non giustifica il fatto che tanti come te non voglio sentire oppure si sono assuefatti a queste notizie,,,,, Questo non è normale… Come quando vai a denunciare il furto di un cell e ti dicono che….NON CONVIENE DENUNCIARE…..

  3. Avranno pure rotto con queste notizie e il fatto che abbiano scippato anche alla signora anna esposito me dispiace, ma con questo fattaccio siamo a quattro e non ve pare che chi compie questi gesti sia veramente quello che ha rotto i ……E’ vero sono notizie destabillizzanti, ma se accadono vanno riportate e non vorrei che fosse un piano fatto ad arte x rompere certi equilibri e poi se subentra (anche nella polizia ) la normalita’ in questi episodi vuol dire che siamo proprio alla frutta come sensibilita’ civica !

  4. Infatti questi fatti di cronaca vengono riportati su siti internet dedicati al Napoli per la paura che questi giocatori possano andar via. Non certo per amore di cronaca o altro. Per questo non vedi notizie relative alla sig.ra Esposito!

LASCIA UN COMMENTO