Il Milan stende un povero Genoa: Allegri balza in testa alla classifica

2
21

Il Milan batte il Genoa e si porta in vetta alla classifica di Serie A. Tutto facile per gli uomini di Allegri che nella seconda parte della gara ha demolito i genoani con un goal su penalty di Ibrahimovic e con il raddoppio del solito Nocerino, ex rosanero acquistato in estate per una cifra irrisoria. I rossoneri balzano così in vetta, a quota 27 punti e distanziando la Juventus di un punto. Per gli uomini di Malesani c'è da segnalare l'espulsione di Kaladze ed una prestazione molto al di sotto delle aspettative. Da segnalare che la gara, nel corso del primo tempo, è stata sospesa per qualche minuto per via dei lacrimogeni lanciati all'esterno dello stadio dai carabinieri per sedare gli scontri in essere tra i tifosi liguri e quelli lombardi, de tempo in forte rivalità tra loro. Per la cronaca i rossoneri, con una gara in più in campionato, distanziano il Napoli di 10 punti.

Josi Gerardo Della Ragione – Redazione NapoliSoccer.NET

2 Commenti

  1. Il Milan deve ringraziare Kaladze, che ha avuto Berlusconi come compare di matrimonio, altrimenti non avrebbe mai vinto. Kaladze non ha nemmeno protestato, è uno schifo……. D’altra parte Malesani aveva già escluso Merkel.Quindi non aveva tutti questi giocatori a disposizione.

LASCIA UN COMMENTO