Napoli – Lecce: i cinque giorni di Mazzarri

2
27

Probabili formazioni Napoli-Lecce.
 
Mazzarri, non esente da colpe in questa non proprio esaltante prima parte di campionato, sa che, sabato sera contro il Lecce e mercoledì in Champions contro il Villareal, il suo Napoli non può fallire. Troppo pochi i 17 punti in 12 giornate. I nove punti dalla Juventus, rimasti invariati dopo lo scontro diretto, pesano come un macigno. Al di là delle dichiarazioni di facciata, i numerosi flop in campionato, non sono più giustificabili dall'impegno in Champions né da qualche infortunio di troppo. Mazzarri fin troppo spesso è ricorso al turn over e in molte circostanze ha sbagliato i cambi nel corso delle partite. Contro il Lecce, ultimo in classifica e con già 8 sconfitte al passivo, gli azzurri dovranno interrompere la serie negativa delle ultime quattro partite ( 1 sconfitta e 3 pareggi).L'allenatore toscano non è sul banco degli imputati, ma non gode della stessa fiducia di inizio stagione. Per lui, più che per la squadra, le due prossime partite saranno degli esami da superare a pieni voti. Cavani dovrebbe essere tra i convocati, ma potrebbe partire dalla panchina. Fernandez potrebbe trovar posto sulla destra per far rifiatare Campagnaro e Dossena potrebbe sostituire Zuniga sulla fascia sinistra. A centrocampo, Dzemaili dovrebbe far coppia con Inler, con Gargano in panchina. Di Francesco deve rinunciare ai numerosi infortunati e chiederà ai suoi calciatori di disputare la partita della vita per salvare la panchina.

 

Napoli (3 – 4 – 2 -1): De Sanctis, Fernandez, Cannavaro, Aronica, Maggio, Dzemaili, Inler, Dossena, Hamsik, Pandev, Lavezzi.

 

A disposizione: Rosati, Fideleff, Campagnaro, Zuniga, Gargano, Santana, Cavani.

 

Allenatore: Mazzarri.

 

Indisponibili: Donadel.

 

Squalificati: nessuno.

 

Diffidati: Lavezzi.

 

Lecce (5 – 3 – 2): Benassi, Oddo, Ferrario, Tomović, Esposito, Mesbah, Strasser, Grossmüller, Obodo, Pasquato, Muriel.

 

A disposizione: Júlio Sérgio, Bertolacci, Giandonato, Bergougnoux, Corvia, Cuadrado, Brivio.

 

Allenatore: Di Francesco.

 

Indisponibili: Olivera, Ofere, Giacomazzi, Carrozzieri, Diamoutene, Di Michele.

 

Squalificati: nessuno.

 

Diffidati: Mesbah, Oddo, Carrozzieri.

 

Arbitro: Romeo – sezione arbitrale di Verona.

 

Antonio Catapano Napolisoccer.NET

2 Commenti

  1. Non posso credere che mazzarri metta in campo dzemaili al posto di gargano…….speriamo che mi sbaglio su questo giocatore ma per me non e’ da napoli, meglio campagnaro o zuniga in mediana che lui.
    Cavani sta ancora male?
    Allora vogliamo uscire dalla coppa?

LASCIA UN COMMENTO