Marino: “L’Atalanta meritava di vincere la gara”

1
24

Marino03"Sono convinto che Denis può giocare da titolare in una grande, per questo lo avevo portato al Napoli"
Pierpaolo Marino
, direttore tecnico dell’Atalanta, intervenuto ai microfoni di Sky ha rilasciato alcune dichiarazioni raccolte da NapoliSoccer.NET: “Denis è venuto praticamente con lo stesso contratto di Udine ed era un giocatore che giocava in Champions League, quindi ha voluto fortemente questo trasferimento. Gli è stata fatta una base d’ingaggio con dei bonus variabili a seconda delle prestazioni. Io sono arrabbiato che oggi mi diano ragione tutti su Denis perché io ne ero convinto da quando giocava in Argentina. Tevez ha caratteristiche diverse anche se è un goleador anche lui ma ama partire più da lontano. Nelle strategie del Milan, se deve sostituire Cassano al quale auguro di rientrare il prima possibile, credo Tevez sia più che giusta come soluzione.
Ora noi pensiamo a salvare questa Atalanta e pensiamo di tenerci Denis come giocatore simbolo di questa ricostruzione.
Quest’anno devo ringraziare Stefano Colantuono perché gli ha dato fiducia, quella fiducia che permette a Denis di non sentirsi continuamente sotto osservazione, però non riduciamoci solo ai gol di Denis. Secondo me può fare il titolare in una grande squadra, ed a Napoli lo avevo portato convinto di questo, poi il pubblico di Napoli lo ha sempre amato ed anche lui è andato via tra i rimpianti”.
Pierpaolo Marino, è quindi intervenuto anche ai microfoni di Mediaset Premium per commentare la partita. Queste le dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: "Dispiace per il pareggio che solo negli ultimi secondi il Napoli ha agguantato, l' Atalanta ha giocato una buona gara e meritava di vincere. Per il resto siamo sereni perchè abbiamo 20 punti, e il bilancio è davvero positivo. Non potremmo chiedere niente di più. Denis sta dimostrando di essere un grande attaccante, ma voglio fare i complimenti a tutto il gruppo per la bella prestazione, hanno fatto una grane partita visto che il Napoli ha tirato solo in occasione del goal. Quando Mazzarri è costretto a fare il turn over, il Napoli non è mai troppo brillante ma è comunque una squadra importante che può battersi con chiunque. E' una sorpresa il risultato di stasera perché è difficilissimo venire a vincere qui contro l'Atalanta".

Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO