Un punto guadagnato su un campo temibile

13
26

pagelle_11-12Atalanta – Napoli: le pagelle di NapoliSoccer.NET
De Sancts
: il suo lo fa sempre anche quando la gara non offre spunti per parate spettacolari. E' una sicurezza per il reparto arretrato azzurro. 7
Fernandez
: non sempre ha il senso della posizione ed almeno in un paio di occasioni sbaglia intervento sugli atalantini. Moralez lo fa impazzire facendogli infliggere una sacrosanta ammonizione. Esce per far posto alla difesa a quattro. 5
Cannavaro: parte bene e non concede nulla a Denis che segna grazie ad un "assist" di Campagnaro. Dei tre difensori è stato il migliore anche se oggi il piede non era caldo e la maggior parte dei suoi lanci sono stati mal calibrati. 6
Campagnaro: spesso si trova senza uomo da marcare e si ingegna partecipando alla manovra offensiva ma le sue discese non sempre sono efficaci. In difesa commette un erroraccio che praticamente consegna il tiro/gol sul piede del capocannoniere del campionato. 5
Zuniga: le continue avanzate in avvio di gara promettono una prestazione di grandissimo spessore. Sfiora anche un clamoroso gol su un cross mal calibrato ma alla distanza soffre il rientro di Peluso che alla fine risulta essere tra i migliori in campo per i bergamaschi. 6
Dzemaili
: non riesce mai ad imporsi sugli avversari, si limita a rincorrerli dimostrando di soffrire molto la sagacia tecnico/tattica messa in mostra da Cigarini. 5
Gargano
: Inler non c'è e lui si deve caricare sulle spalle il lavoro di centrocampo. Risulta uno dei migliori in campo. 6,5
Dossena
: non convince appieno, soffre gli avversari e non riesce ad imporre il proprio ritmo. L'asse di sinistra del Napoli, tranne che in poche occasioni, ha toppato alla grande. 5
Hamsik
: si spegne cammin facendo e sembra poco convinto. Nel primo tempo aveva spazi ma li sfrutta poco e male, poi Mazzarri gli cambia posizione ma serve a poco. Oggi lo slovacco ha spento la luce come gli capita ormai da diverse settimane. 5
Pandev
: completamente fuori dalla partita, si limita a qualche dribbling ma viene stoppato grazie ai raddoppi degli avversari. Sovente gioca lontano dalla porta e fuori posizione. Speriamo che sia solo un momento dovuto ad uno stato di forma non ottimale 5
Cavan
i: Gioca ininterrottamente da due anni ma ha tanta voglia e tanta "gamba" che sembra sia fuori da altrettanto tempo. Mette il timbro allo scadere come solo un goleador vero sa fare. Torna al gol in camponato dopo la splendida doppietta di martedì scorso contro il City. 7
SOSTITUZIONI
Lavezzi: entra e cambia la partita. E' indiscutibilmente l'uomo in più di questo Napoli. Si carica la squadra sulle spalle e conduce al pareggio una partita ormai compromessa. 7
Maggio
: poco tempo per poterlo giudicare. SV
Santana
: entra un quarto d'ora per cercare il pareggio. SV

Allenatore, Mazzarri: lui lo aveva preannunciato: la Champions ci toglierà inevitabilmente punti in campionato. Ma oggi vogliamo porre l'accento su un aspetto che va al di là della partita. Ma proprio non c'era posto in questo Napoli per Cigarini e Denis che oggi fanno le fortune della squadra bergamasca? Almeno per l'attaccante crediamo si poteva provare di più considerato che Cavani praticamente non ha cambi di livello. Chissà se qualcuno in società si sarà pentito. 6

Giuseppe Chianese – NapoliSoccer.NET

13 Commenti

  1. Santana: Meglio Mascara.
    Pandev: Meglio Mascara.
    Hamsik deve riposare? Meglio Mascara. A proposito ma che fine ha fatto quel Dezi? Spero che Pandev non mi mandi a quel paese.

  2. avrò visto un altra partita però FERNANDEZ non l’ho visto cosi male.
    sul goal vi è stato un errore di campagnaro , poi la casualità ha voluto che un rimpallo mettesse davanti al portiere DENIS.

    giocare a BERGAMO NON è FACILE PER NESSUNO , sono sicuro che se il goal lo segnava HAMSIK prendeva 7 e CAVANI 5
    purtroppo le pagelle vanno in questo modo.

    il Napoli veniva dalla gara di champions e comunque non ha giocato male, è stata solo troppo leziosa nel finalizzare , ecco questo è un appunto , sul resto ricordiamoci che gioca anche l’altra squadra e bisogna dare i meriti anche al secondo tempo dell’atalanta.
    forza napoli

  3. Mazzarri, De Laurentiis a Bigon sostennero che Denis non era un giocatore da Napoli, mentre Lucarelli, Pandev, Mascara e chi piu’ ne ha piu’ ne metta lo erano. Ma siamo proprio sicuri che Denis e Cigarini non erano da Napoli? Io dico che a parte Cavani, i giocatori piu’ forti del Napoli sono sempre quelli che porto’ Marino. Mannaggia a quei tre, mi stanno facendo rimpiangere il chiattone. Comunque, Hamsik e’ da chi l’ha visto. Dzemaili e’ sicuramente piu’ forte di me, ma questo e’. In campionato stiamo collezionando figure pessime. Di questo passo, l’anno prossimo non avremo problemi di turnover perche’ non andremo nemmeno in Europa league. Mazzarri svegliati Santo Dio e comincia a schierare la squadra titolare anche in campionato.

  4. bravo Gennaro Cigarini e Denis non dovevano essere ceduti invece Mazzarri si tiene stretto Lucarelli e Pandev mha?????? poveri noi che figura di m…. che stiamo facendo

  5. Ma Cigarini l’abbiamo ceduto o è ancora del Napoli? Adesso ha imparato pure a difendere, come voleva Mazzarri, sarebbe un grosso acquisto per l’anno prossimo, oppure per gennaio, adesso non si può più non vedere. Un’altra cosa, siamo proprio sicuri che Lavezzi non ha preso l’ammonizione? E chi l’ha presa al posto suo? A dopo, FORZA NAPOLI sempre e comunque

  6. Oramai sappiamo tutti che la rosa del napoli è limitata per affrontare le tre competizioni, nel senso che se mancano i titolari i sostituti non ne sono all’altezza. Sappiamo che il nostro gioco classico punta soprattutto sulla velocità e sulla freschezza fisica, due componenti che per i motivi di prima non si possono avere ogni partita (dato che si gioca ogni tre giorni).
    Allora, visto che quest’anno contro di noi giocheranno tutte allo stesso modo nel campionato italiano, basti vedere anche la lazio, proviamo, come ripeto dall’inizio dell’anno, a giocare di più con la palla a terra e cerchiamo ogni tanto qualche cross in area, considerata la bravura anche di testa di cavani. Aggingo, se poi mazzarri provasse a provare qualche volta un cambiamento di modulo, il tutto non sarebbe male.

  7. Io lo sto PREDICANDO da 2 anni (CHI CI SEGUE SU QUESTE PAGINE LO DOVREBBE SAPERE)che sia DENIS sia CIGARINI dovevano restare,cosi come YEBDA,nn riesco a capire con quale cognizioni e stata concordata la ROSA,siamo scoperti a CENTROCAMPO quando manca un TITOLARE,x nn parlare dell’attacco,dove nn c’e un’alternativa valida x sostituire sia CAVANI che LAVEZZI,ma in SOCIETA’ lo conoscono il PARAMETRO ZERO?un esemio su tutti;KLOSE,lo avevo piu’ volte segnalato,si ma LUI vuole poi uno STIPENDIO fuori dal GAGET,e allora?intanto nn spendi niente,e gli altri giocatori in Rosa nn si potranno lamentare,qualcuno chiede di DEZI,e sarebbe veramente interessante sapere che fine ha fatto,io invece dico ma questo CHAVEZ,e veramente cosi scarso da nn meritarsi una chiamata?a me nello scampolo di partita a S.SIRO nn mi e’ sembrato,anzi ho visto un tocco di palla da FUORICLASSE,ma purtroppo si sa che MAZZARRI nn rischia niente,HAMSIK inguardabile,come da inizio campionato,quando lo levi?passata l’euforia della vittoria sul CITY siamo ritornati al quotidiano,MAZZARRI A CASA.

  8. Ora vorrei rispondere a CHIANESE,Adesso te ne sei accorto che MANCA un’alternativa in ATTACCO?io penso che VOI come sito-tifosi siete piu’ vicini alla societa’ e avete piu’ voce in capitolo,se il PRESIDENTE come dice di voler fare del NAPOLI un nuovo BARCELLONA deve anche sapere che il BARCELLONA e dei TIFOSI,e che quando si fanno le RIUNIONI i SOCI hanno tutti da dire,che si cominci su queste basi.

  9. Mi vergogno per quelli che aspettano un pareggio per sparare a zero sulla squadra, sullo staff tecnico, sulla dirizenza e sul Presidente…. ma almeno quando si vince con M.city, Villlareal, Inter, Milan esultatete, in quanto “tifosi”c del Napoli o vi magnate nu limone esagerate .????

  10. d’accordo con Gaspare per Denis, il quale ha giocato per 2 mesi consecutivi da titolare per infortunio di Lavezzi ed ha sbagliato gol a porta vuota. Però su Cigarini non sarei d’accordo. Visto che ha fatto il ritiro con il Napoli e visto che il Napoli sta cercando un centrocampista per gennaio, allora insisto : “Cigarini a gennaio a Napoli”. Trovate la soluzione : Bigon sei pagato per questo, altrimenti vattene, hai portato Dzemaili per 10 milioni, ma non era meglio Maiello ? Sonon tifoso del Napoli e voglio spiegazioni.

  11. al di là del fatto che denis se domani giocasse di nuovo a napoli ritornerebbe in panchina, perchè a Bergamo giocano tutti per lui fa da unica punta , se vi ricordate a napoli lo si faceva giocare lontano dalla porta, lo si faceva correre a vuoto etc etc è chiaro come il sole che bisognerebbe ogni tanto provvedere a fornire un tema tattico diverso, perchè ormai ci conoscono tutti a memoria a cominciare dal lancio sulla fascia dx tutte le volte che battiamo il calcio di inizio,,, dove puntualmente perdiamo la palla, quando siamo al 100 per cento allora vinciamo perchè i valori dei titolari sono ottimi
    quando caliamo di intensità facciamo figuraccie

LASCIA UN COMMENTO