Landoni (giornalista): “A Bergamo farei giocare Lavezzi, nonostante sia diffidato”

0
20

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Carlo Landoni giornalista di Mediaset, che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Il Napoli sta diventando una grandissima squadra, manca solo un ultimo step, ovvero la continuità tra campionato e Champions League ma sono certo che l’anno prossimo diventerà una squadra consacrata in Europa e in Italia.
Credo che a centrocampo bisognerà intervenire acquistando un centrocampista e un difensore. Non penso che i calciatori azzurri siano stanchi, ma penso sia necessario lavorare per raggiungere la massima concentrazione in campionato senza pensa troppo alla sfida di Villarreal. L’esclusione del Pocho significherebbe dare un vantaggio all’Atalanta e togliere un punto di riferimento al Napoli stesso per cui lo farei giocare.
Dossena è in questo momento importantissimo per il Napoli. E’ uno di quei calciatori che non si vedono, ma si sentono parecchio in campo. Visto il grande lavoro di Prandelli, credo che una chance la meriterebbe, così come Cannavaro.
Se fossi in Bigon, a gennaio prenderei uno tra Pirlo o Boateng perché l’esperienza è fondamentale in questo momento per il Napoli”.

Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO