Napoli a Udine, prima domenica con “blocco trasferte”

0
2

Domani, a Udine, per il Napoli sara’ la prima domenica con il divieto totale di trasferta per i tifosi, come disposto dal Ministero dell’Interno dopo gli incidenti della partita con la Roma. Nello stadio ‘Friuli’ di Udine, il settore tradizionalmente destinato agli ospiti sara’ completamente chiuso ai tifosi campani e sara’ riservato a famiglie e studenti, secondo un’iniziativa promozionale decisa dall’ Udinese. Per disposizione del Prefetto di Udine, Ivo Salemme, inoltre, a partire dalle 19 di oggi sara’ totalmente vietata la vendita di biglietti a chiunque e per qualunque settore dello stadio. Resta, inoltre vietata la vendita telematica e on line dei biglietti, gia’ attuata a partire dai giorni scorsi, e rimane autorizzata la vendita solo in Friuli Venezia Giulia. I biglietti in vendita sono tutti nominativi; non sono cedibili a nessuno; possono acquistarli solo i residenti in Friuli Venezia Giulia, dopo la presentazione di un documento d’identita’, e non e’ possibile acquistarne piu’ di uno a testa.

Fonte: ANSA

Condividi
Articolo precedenteI prossimi avversari: l’Udinese
Prossimo articoloIl Napoli è partito per Udine
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here