Pozzo (pres. Udinese): “Il Napoli è una realta’ di grande valore”

0
86

“Contro gli azzurri sarà necessario lo spirito di Dortmund”
“La Champions? Ci sono squadre più attrezzate di noi”

Il presidente dell’Udinese, Giampaolo Pozzo, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal, sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli: “Ogni partita richiede attenzione ed impegno. Ieri a Dortmund l’Udinese ha disputato davvero una grande gara. Qualificazione ipotecata? C’è ancora la partita di ritorno, i tedeschi hanno volontà e temperamento, mancano altri 90 minuti".
"Udinese-Napoli? La partita con la Juve è da dimenticare, la ferita è ancora aperta: in 23 anni di calcio non mi ricordo che l’Udinese abbia giocato così male, spero che la vittoria in Germania sia stata terapeutica. Anche i giocatori hanno messo in campo l’orgoglio per dimenticare quella netta sconfitta. Domenica sarà necessario il temperamento giusto per affrontare una squadra contro cui, da quando è tornata in serie A, abbiamo sempre perso. Ho grande simpatia per Pierpaolo Marino e non pensavo di omaggiarlo così tanto, spero che i regali finiscano. Mi dispiace che non ci sarà Lavezzi, perché ci si diverte sempre a vedere del bel calcio, a me piacerebbe vincere sempre, ma mi piace anche vedere delle prestazioni divertenti, Lavezzi è sinonimo di spettacolo. Il Napoli è una realtà che è approdata in serie A solo l’anno scorso e già ha dimostrato il suo grande valore. Quest’anno la squadra si è ulteriormente rinforzata, domenica sarà un impegno molto difficile".
"L’obiettivo di quest’anno? Difficile puntare alla Champions, ci sono tante squadre attrezzate, è un campionato sempre più bello e più difficile, sulla carta ci sono cinque squadre molto forti, però bisogna attendere ancora un mese per capire quali siano le reali forze del campionato. Per ora ci concentriamo sull’obiettivo dei 40 punti, poi vedremo”.
Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here