Coni, CCA respinge richiesta del Napoli

0
19

Ieri il fallimento del tentativo di conciliazione, oggi il no alla richiesta della sospensione della sanzione disciplinare in attesa del verdetto dell’arbitrato. Il Napoli le sta provando tutte per ottenere la riapertura delle curve del San Paolo, ma adesso puo’ sperare soltanto nell’arbitrato. Oggi, infatti, la Camera di Conciliazione e Arbitrato per lo Sport ha deliberato di rigettare "la richiesta di emissione di provvedimento cautelare di sospensione della sanzione disciplinare reclamata sino alla data della decisione definitiva, presentata in via preliminare e urgente dal Napoli nell’istanza di arbitrato e concesso termine alla parte convenuta Figc fino a mercoledi’ 24 settembre per il deposito della propria memoria di risposta". La Cca del Coni ha cosi’ deciso: "rilevato che nella fattispecie sono state applicate correttamente le normative federali in materia e ritenuto, altresi’, che, al fine di garantire il corretto svolgimento della procedura arbitrale, ogni provvedimento di natura cautelare potra’ essere eventualmente assunto dal costituendo Organo arbitrale sulla base della piena conoscenza dei termini delle vicende di cui in questione, dello svolgimento della stessa procedura arbitrale e nel rispetto del principio del contraddittorio tra le parti"

Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: AGI

LASCIA UN COMMENTO