Bacconi (giornalista): “Il Napoli contro il City dovrà essere aggressivo dal primo minuto”

0
22

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Adriano Bacconi giornalista Rai, che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Quest’anno al Napoli mancano i gol degli attaccanti per cui soffre nelle partite in cui deve cercare di vincere. Questo cambiamento di atteggiamento tattico la squadra non l’ha ancora metabolizzato, manca al Napoli la capacità di cambiare. Il Napoli cerca molto i calciatori sulle fasce e crede poco nelle verticalizzazioni centrali, Hamsik per esempio tende sempre a passare palla indietro e non va mai verticalmente.
Il Manchester City ha un buon possesso palla ed attualmente è secondo solo al Barcellona. Forse la squadra di Mancini non ha ancora la consapevolezza della sua forza e un San Paolo carico e coinvolgente potrebbe mettere in difficoltà questi fenomeni.
Credo che il Napoli contro il City debba essere aggressivo sin dal primo minuto e debba rinunciare al possesso palla, non può fare una partita di attesa. Il Napoli deve cercare di giocare, senza però sbilanciarsi troppo. Se il Napoli riuscirà ad essere compatto ed aggressivo, soprattutto a centrocampo, può far male l’avversario.

Redazione NapoliSoccer.NET

LEAVE A REPLY