Mosley rilancia ipotesi motore unico

0
25

Un motore unico per ridurre i costi in Formula 1. A rilanciare la proposta e’ il presidente della Fia, Max Mosley, in un’intervista all’Equipe. "So che i grandi costruttori mi diranno: ‘se facciamo il motore unico, voglio che sia il mio’. Pero’ in quello che io chiamo ‘mondo reale’, se una casa automobilistica potesse acquistare motori meno cari da un’altra lo farebbe senza dubbio". Favorevole all’ipotesi del motore unico, decisamente meno ad un unico Kers, il sistema di recupero dell’energia cinetica, come auspicato dal boss della Renault Flavio Briatore. "Questo dimostra l’incapacita’ dei proprietari delle scuderie di riflettere con logica – afferma Mosley -. Soltanto quando il sistema sara’ testato a lungo si potra’ pensare a un Kers comune".

Fonte: AGI

Condividi
Articolo precedenteCalcio: Milan smentisce interesse per Thiago Silva
Prossimo articoloF1: Ferrari, via test al Mugello
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO