Sacchi (ex CT Nazionale): “Il Napoli fa bene nel privilegiare la Champions, è una competizione troppo importante”

1
22

Sacchi-Arrigo02Durante la trasmissione "Radio Goal" su Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto Arrigo Sacchi che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: "E' difficile, se non impossibile, che il Napoli contro la Lazio non sarà distratto dall'impegno di Champions contro il Manchester City. La Champions deve necessariamente avere più importanza rispetto al campionato per una serie di fattori: per la fama che puoi acquisire, per le esperienze che puoi acquisire e per i riscontri economici che ci sono. Ad ogni modo, in Italia se non arrivano i risultati sbaglierai in ogni modo. Si può concorrere in tutte le competizioni avendo la possibilità valutare, giorno dopo giorno e attraverso l'occhio dell'allenatore e dello staff medico, quei giocatori che sono più affaticati dal punto di vista fisico e psicologico. Si può giocare sempre con gli stessi undici, lo ha fatto anche Mourinho, altri invece hanno cambiato, ma tutto dipende dallo stato psicofisico del calciatori. Oggi, nel Real Madrid, Mourinho ruota spesso i calciatori. Nel turnover non c'è una regola unica, contano il buon senso dell'allenatore, l'occhio del tecnico, le capacità dei medici di aiutarlo in questo e anche la sincerità dei calciatori. Il Napoli sta pagando ciò che pagano tutti i club, anche quelle che sono abituate a partecipare da trent'anni alla Coppa dei Campioni. Ma gli azzurri pagano anche qualcosa in più perché è evidente che i calciatori non sono abituati al tipo di gioco che vanno ad incontrare e all'emotività che queste competizioni ti richiedono. Napoli-Lazio? Sono due ottime squadre e con caratteristiche simili. Giocano entrambe un calcio dove il top è la capacità di ripartenza. La stessa cosa fa l'Udinese di Guidolin. Questo tipo di calcio in Italia paga, in Europa un po' meno. Mi auguro e spero che il Napoli, per l'impegno della società e la bravura di tecnico e giocatori, possa riuscire in un risultato fantastico, ossia quello di passare il turno Champions nel girone della morte. Dico ai tifosi azzurri di godersi questo Napoli a prescindere dal risultato che sarà. I giocatori partenopei hanno dato tantissimo finora sotto il profilo della serietà e delle capacità e meritano rispetto e ammirazione".

Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

  1. ecco un’altro scenziato che non ha capito che se il napoli perde troppi punti in campionato difficilmente li recuperera’ e l’anno prossimo perderemo i soldi della champions league….ma come si fa a non capirlo?

LASCIA UN COMMENTO