De Laurentiis: “Napoli, bisogna pensare una partita alla volta”

3
16

DeLaurentiis04

 

Su Radio Marte nella trasmissione Marte sport live è intervenuto il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, che in un' intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: "Stasera sono sicuro che assisterò ad una grande partita, anche perchè ci saranno contro due squadre di grande valore e soprattutto c'è da divertirsi vedendo Maggio e De Sanctis contro Cavani. Inoltre faccio i complimenti a Cesare Prandelli, il lavoro fatto fin qui con la Nazionale Italiana, da conferma della sua grande professionalità, e devo dire che mi ha colpito tanto anche come attore, perchè nel film di Natale è stato davvero bravissimo. Per quanto riguarda il mio Napoli, dico che bisogna lavorare tanto e tenere sempre alta la concentrazione, il campionato italiano ormai è diventato un torneo equilibrato e per stare nelle posizioni alte della classifica, bisogna vincere e stare sereni quando qualcosa va storto. Sabato sera ci sarà la Lazio, e ai miei calciatori chiedo solo di pensare alla partita che faranno senza avere già nella testa il City. La squadra dell'ottimo Reja non scherza, è un gruppo che sta facendo bene e non bisogna sottovalutarlo. Ci aspettano tante partite al San Paolo, e consiglio a tutti I tifosi di venire allo stadio, dato che sono loro la vera forza del Napoli. Riguardo ai nuovi acquisti come Fideleff e Fernandez non bisogna pressarli, sono giovani e hanno bisogno di crescere ancora. Stiamo recuperando anche qualche infortunato come Britos, Gargano e Pandev, e proprio quest'ultimo si è allenato bene in questi giorni come non faceva da un anno e mezzo. Quindi Mazzarri saprà tirar fuori le qualità da campione che Goran non può aver di certo perduto o dimenticato. Farà una seconda parte di stagione a grandi livelli, ne sono sicuro".

 

 

Domenico Ascione – Redazione NapoliSoccer.NET

3 Commenti

  1. e tu pensa a fare un’acquisto per ogni cessione:
    via donadel (chi é) = 1 acquisto decente
    via santana (chi é)= 1 acquisto decente
    via aronica (se qualcuno pensa che sia forte é colpa della nostra difesa mediocra) = 1 acquisto decente
    via lucarelli (non é da scudetto) = 1 acquisto decente

    4 acquisti decenti é festeggeremo il terzo scudetto!

  2. parzialmente daccordo con gigi…ma aronica in rosa almeno quest anno deve esserci..altrimenti mettiamo sulla graticola anche cannavaro !”!!! servono acquisti ben mirati e di qualità.quelli che nn sono arrivati mettendo fumo con santana donadel,ecc … e intanto ne casse si riempiono !!!

LASCIA UN COMMENTO