Gargano, il ritorno del guerriero

4
25

gargano-12-02-2011Il 27enne centrocampista uruguaiano, Walter Gargano, nella sessione estiva del calciomercato è stato accostato a vari club di serie A come Lazio, Palermo e Fiorentina. A Napoli dal luglio 2007, quando la società di De Laurentiis lo acquistò dal Danubio per 3,2 milioni di euro, dopo quattro anni passati all'ombra del Vesuvio, è stato vicino alla cessione. Da un possibile addio, sfoderando prestazioni eccellenti nelle 9 presenze stagionale (6 in campionato e 3 in Champions), è diventato la pedina insostituibile del centrocampo azzurro. Gargano, con le sue doti fisiche e caratteriali, ha assicurato al reparto partenopeo dinamismo, equilibrio e solidità ed è stato il partner ideale di Inler. Le sconfitte di Catania e di Monaco hanno mostrato tutte le pecche di un centrocampo che, privo dell'uruguaiano, si è rivelato lento e impacciato. Per fortuna El Mota, dopo il periodo di lavoro personalizzato finalizzato al recupero dalla distrazione di primo grado all'adduttore sinistro (infortunio del 23 ottobre 2011 a Cagliari), è quasi pronto al rientro e dovrebbe essere a disposizione del tecnico toscano Walter Mazzarri già per la partita del 19 novembre con la Lazio, proprio contro la squadra del suo primo maestro italiano Edy Reja. Dopo il riposo forzato tornerà a macinare chilometri sui campi di gioco, ad inseguire palloni ed avversari, a cercare quel gol che gli manca dalla prima stagione napoletana ( 2 gol 2007/2008 con Roma e Juventus).

Antonio Catapano Redazione Napolisoccer.NET

4 Commenti

  1. X Gaspare & Co.

    Non meritate neanche il Napoli quando stava in “C”….

    Non fate altro che lamentarvi, e’ facile dire pxxtanate dal divano di casa, quando il presidente si e’ preso le proprie responsabilita’ 7 anni fa’ investendo milioni di euro!

    Non vi meritate questo Napoli, fateci una cortesia Tifate la Puteolana che e’ meglio….

LASCIA UN COMMENTO