Napoli; curve chiuse, pullman squadra saluta ultrà

3
80

Affissi striscioni all’esterno delle curve e distribuzione di volantini
Il pullman del Calcio Napoli, prima di entrare allo stadio San Paolo dove alle 15 si gioca il match con la Fiorentina, ha fatto tappa all’esterno della curva ”B”, dove lo attendevano circa 300 supporter, quasi tutti con le magliette gialle ”io ho precedenti penali” che simboleggiano la protesta oggi contro le curve chiuse.

Un rappresentante degli ultrà è salito sul bus ed ha chiesto alla squadra ed al tecnico Reja il massimo impegno: ”Vincete anche per noi, vi siamo vicini anche se costretti a stare fuori”. I tifosi in corteo ora ora si stanno dirigendo verso l’esterno della mostra d’oltremare, dove intendono seguire la partita alla radio.

All’esterno delle due curve sono stati affissi striscioni con slogan come ”Usate ogni infame mezzo per opprimere la liberta’ ed offendere la nostra dignita’”. Vengono distribuiti anche volantini con frasi contro il ministro degli Interni: ”Caro Roberto, si realizza il tuo sogno: secessione. Napoli e’ il problema. Ed i suoi ultra’ con i loro precedenti penali sono l’occasione ghiotta per denigrarla totalmente”.

Redazione NapoliSoccer.NET (fonte: Ansa)



3 Commenti

  1. IERI IL NAPOLI E NAPOLI HANNO SUBITO L’ENNESIMA CATTIVERIA DI NATURA POLITICA SECESSIONISTICA.
    MI DISPIACE PER IL MINISTRO MARONI CHE E’ UNA PERSONA NOTORIAMENTE PERBENE.
    PERSEGUIRE I VIOLENTI E’ LEGGITTIMO. MA SCHIAFFEGGIARE E MORTIFICARE UNA INTERA CITTA’ . QUESTO NON E’ NE’ LEGGITTIMO NE’ CIVILE.
    QUANDO A TUTTO QUESTO SI AGGIUNGONO PESI E MISURE DIVERSE ALLORA…………………………………………………………………………………….
    AI TIFOSI, AGLI ULTRAS E A TUTTI I NAPOLETANI DICO. SERRIAMO LE FILE E CONTINUIAMO COSI’.
    IL NAPOLI E NAPOLI DIMOSTRERA’ A TUTTI LA SUA FORZA E LA SUA DETRERMINAZIONE.
    FORZA NAPOL!!!!!
    AURELIO, MARINO, REJA: SIAMO TUTTI CON VOI.

  2. Belle parole scritte sullo striscione, ma visto che siete cosi`intelligenti , perche`non avete capito a priori che il permesso alla trasferta non era altro che una polpetta avvelenata e non vi siete comportati come educande in collegio di suore, perche tra di voi ci sono molti ignoranti che fanno dell´arroganza e della prepotenza la loro bandiera. Ora vi chiedo di sciogliervi in nome del vostro dichiarato amore verso il Napoli, non rappresentate piu` i tifosi del Napoli,nessuno ve lo ha chiesto, risparmiate alla societa`tante punizioni, e risparmiate ai vosti concittadini tante figure di xxxxx Grazie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here