Quagliarella arrivato a Torino

27
49

L'ormai ex attaccante del Napoli, Fabio Quagliarella, è arrivato in mattinata a Torino. Il giocatore stabiese è stato prima alla sede della Juventus in corso Galileo Ferraris e quindi si è recato alla clinica Fornaca per sottoporsi alle visite mediche di rito.
Si resta in attesa dei comunicati ufficiali da parte delle due società.
Redazione NapoliSoccer.NET

27 Commenti

  1. Quagliarella è una pippa, dispiace solo perchè è napoletano ma questo nel calcio non conta!
    Dobbiamo essere sinceri con noi stessi: quante volte l’anno scorso abbiamo sperato che entrasse titolare al posto di Quagliarella, il seppur mediocre, Denis?
    Se non lo vendevamo quest’anno a cifre del genere (15 milioni), non l’avremmo mai più venduto.
    Alla Juve farà ore e ore di panchina non appena si renderanno conto di chi hanno preso.
    Se il presidente volesse fare solo cassa, come dicono molti, avrebbe venduto Hamsik e Lavezzi, acquistati con un piatto di lenticchie, e vendibili a peso d’oro!!! Dobbiamo avere fiducia nel presidente, sta facendo solo il bene del Napoli.

  2. caro Fabio stavolta hai toppato di brutto!
    Se sei stato tu a chiedere di andare alla Juve hai tradito tutti noi Napoletani, e tu di napoletano non hai niente, perchè:
    1 Non avresti mai dovuto lasciare Napoli e noi Napoletani seppur con i problemi che tutti dicono avevi con mazzarri.
    2 Un napoletano al massimo lascia Napoli per qualsiasi club che non si chiami JUVENTUS!!!
    3 Perchè hai detto che la ragione a volte prevale sul cuore, ma io dico che un vero napoletano che ama Napoli non fa MAI prevalere la ragione sul cuore.
    Ti abbiamo dato TUTTO in quest’anno passato al Napoli soprattutto nei momenti difficili ti abbiamo SEMPRE sostenuto, ma tu cihai TRADITI!!!

  3. pienamente d’accordo con maurizio
    ma io la vedevo un’altra maniera secodo me fra lui e lavezzi c’era rivalità per la tifoseria ormai la 1° donna è lavezzi e no lui che stato anche criticato invece lavezzi mai…..!!!!!…..l’unica cosa che mi fa rabbia che nn doveva andare alla giuve il resto ci può stare…forza napoli….sempre.

  4. da tutta questa storia il popolo napoletano spero che prenda insegnamento …. tutti i giocatori e dirigendi e presidenti etc l che vengono per fare soldi cercare fama .noi siamo un pololo che crediamo a tutte le minchiate che ci dicono tipo Io amo napoli …il tifo napoletano e unico e via scorrendo …NN credere piu a nessuno ma solo AMARE la NOSTRA MAGLIA siamo una societa tra le 5 e 9 posto rassegnamoci e sopportiamo i colori e nn i mercenari che sicuramente dei nostri problemi di napoli nn se ne fregano un cazzo ……
    impariamo da altri tifi chi se o chi nn sei sei pagato per fare goal e basta il tuo nome da dove vieni nn ci frega un cazzo …
    e basta pensare sempre al passato ormai e passato …
    forza napoli

  5. Mi facete ridere…quando era a Napoli, Quagliarella era un campione assoluto…poi va alla Juventus ed adesso e un pacco. Lui e’ un grande attacante…non sengna 100 gol ma e bravissimo con certi tocchi da campione (vedi il gol nel Mondiale). Il problema e sempre stato il modulo di gioco e LAVEZZI….e’ bravo…ma segna quasi mai…allora non si puo mai giocare con due che non segnano mai… quaglia/lavezzi..

  6. Quagliarella come De Napoli…
    A Torino dopo un paio di partite inizieranno a fischiarlo senza pietà. Il cuore degli juventini batte per Buffon e Del Piero. A Napoli Quagliarella lo trattavamo da Dio anche quando (spesso) era in campo ma faceva solo il tifo per gli altri che giocavano….

    Voglio proprio vedere a fine campionato se la Juventus non decide di riscattarlo…

  7. se sord fann vini a vist e ciecat!!!
    tutti fatti allo stesso modo, amo napoli, era il mio sogno. guaglia izz a m…..
    mercenario !!!
    se amavi napoli non dico ke non te ne puoi andare ma andare alla juve e nu sfreg verso di noi !!!!!
    tu te ne vai ma il napoli continua ad essere grande specialmente senza questi finti amanti di napoli
    foza napoli fino alla morte

  8. dimenticavo x tutti quelli ke adesso danno la colpa alla societa’ .
    e lo ha confermato lo stesso quagliarella , le trattative si fanno in TRE !!!
    ki capisce capisce !!!
    forza napoli

  9. ma ora che ci penso a castellammare ci sono molti juventini….vuoi vedere che la juve e’ la squadra del cuore di quaglia sin da quando era piccolo? Si ma allora perche’ un calciatore deve sviolinare tanto amore per il napoli…..io non l’ho mai creduto….voi si?

  10. Quagliarella è e rimane un ottimo giocatore, ha però un grande limite ovvero quello che sa giocare solo in un ruolo quindi se del neri lo farà giocare nel suo quadratino che al momento è di un certo del piero lui giocherà…..

    per altro amauri si è fatto male, Trezeguet è venduto quindi la coppia di attacco dei gobbi UDITE UDITE sarà Quagliarella Martinez…. uammaaamma e ch’ paura….

    addios gobbo

  11. Finalmente qualcuno inizia a capire qualcosa che è stato Quagliarella a decidere di andare via e la Societa dal lato suo a cercare di incassare il piu possibile.Sperando che vengano rinvestiti

  12. La risposta l’ha data Cavani ieri sera, niente di più facile segnare con Lavezzi, Hamsik, e tutto questo magico Napoli. Questa volta mi sa che puntiamo in alto.

  13. qua nessuno ha capito niente; ma possibile che non afferrate che il calcio è anche industria? Questo giro di quagliarella apre la strada per Pazzini a Napoli perchè la Juve era fortemente indirizzato a lui e Napoli si è messo di di mezzo e per accontentare “il gobbo” ha dovuro dare per forza il quaglia per Pazzini. Ma che tridente sarà: Lavezzi-Pazzini e Cavani e cucù per il Quaglia che ci guarderà l’europa league alla TV, D accordo tutti?

LASCIA UN COMMENTO