Zazzaroni (giornalista): “Vergognose certe dichiarazioni sul rinvio di Napoli-Juve”

0
55

Come ogni lunedì ecco il punto di Ivan Zazzaroni a Marte Sport Live su Radio Marte: "E' vergognoso aver sentito certe dichiarazioni di pseudo colleghi o opinionisti vari, ma lo sanno quello che stava per accadere a Napoli alle 12,00 di ieri mattina? Addirittura si è insinuato che il Prefetto sia stato condzionato dalla presenza di Bigon, è assurdo che si dicano queste cose ma questa è l'Italia dove c'è la cultura del sospetto. Per me recuperare Napoli-Juventus il 30 novembre non agevolerebbe gli azzurri, avrebbe troppe partite da fare in quel periodo, tra campionato e Champions.
Le frasi di Lo Monaco le condivido, è una sconfitta per il calcio, gli stadi italiani sono fatiscenti, è un problema che riguarda l'intero Paese, non solo in Campania.
L'editoriale di Oreggia su Tuttosport non fa testo, lui scrive per un giornale juventino ed è logico che esterni queste frasi contro il Napoli.
Il Prefetto ha delle responsabilità di tutelare il cittadino e la decisione non la si può condividere ma va rispettata.
De Sanctiis per rendimento è tra i tre migliori della serie A, il migliore per rindeminento ed ha portato a Napoli da 5 a sette punti. Sta facendo cose clamorose da un anno a questa parte e fare il vice al portiere azzurro non è una cosa semplice". 
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Marte



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here