Abbonati curva B presentano ricorso al Tar contro chiusura curve

0
54

Un ricorso al Tar del Lazio contro la decisione del giudice sportivo che ha disposto la chiusura fino al 31 ottobre delle curve del San Paolo e’ stato depositato questa mattina dall’ avvocato napoletano Carlo Cincotti, anche a nome di altri abbonati alla curva B. Il legale chiede al Tribunale amministrativo la sospensione del provvedimento del giudice Giampaolo Tosel, in attesa del processo e dell’ annullamento. La tesi del legale e’ la ”sproporzione tra causa ed effetto” della sanzione. 
”Si penalizzano tutti in modo eccessivo, eccetto i veri responsabili delle violenze, ovvero quegli ultra’ irrispettosi del vivere civile che potranno comunque annidarsi nei settori del San Paolo diversi dalla curve”. ”E’ come se – scrive l’ avvocato in un paragone con il diritto penale – in seguito ad un omicidio in un condominio si decidesse di sfrattare tutti i condomini”. Nel ricorso si contesta anche il giudizio di recidivita del giudice sportivo ”verso i tifosi del Napoli senza distinzione” e si afferma che ”la chiusura indiscriminata delle curve anche agli abbonati, che sono identificati ed identificabili, e’ un atto di illogicita’ manifesta”.
Fonte: ANSA

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here