Di Palma(Pres. Provincia di Napoli): “Aurelio non mollare!”

1
101

”Aurelio, non mollare!” E’ l’appello del presidente della Provincia di Napoli, Dino Di Palma, dopo la sentenza del giudice sportivo della Lega Calcio. ”Esprimo tutta la mia solidarieta’ a De Laurentiis, a Marino e Reja, tre persone capaci che stanno riportando in alto il Calcio Napoli” dice il presidente definendo ”sbagliata e penalizzante la decisione di chiudere le curve appare perche’ colpisce il progetto del Napoli di ritornare ai massimi livelli in Italia e in Europa e, soprattutto, impedisce a tanti napoletani perbene di poter sostenere la squadra per i prossimi due mesi”. ”E’ giusto impedire le trasferte al tifo violento, ma e’ altrettanto giusto consentire ai tifosi del Napoli di essere al fianco della squadra. Bisogna identificare i delinquenti, i violenti, i teppisti che infestano i nostri stadi ma non per questo tutti devono pagare le conseguenze dei loro atti scellerati. Aurelio, non mollare!” conclude Di Palma.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: ASCA

 



1 COMMENTO

  1. Io penso che queste sentenze non servono a niente…anzi sono un’ulteriore sconfitta dello stato…abbiamo migliaia e migliaia di poliziotti…e 200 cretini hanno distrutto un treno,mezza stazione di Napoli e roma…no dico ci rendiamo conto dell’incopetenza di chi ci difende….in tutto ciò sapete chi ci và di mezzo?solo la gente per bene.presidente non mollare.e soprattutto Napoli non mollare.buttiamo fuori dalle curve questi Criminali…iniziando dalla curva magari un giorno arriveremo a buttare fuori anche i criminali della città…SEMPRE FORZA NAPOLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here