Mazzarri: “Meritavamo almeno il pareggio”

0
28

Il tecnico della Sampdoria Walter Mazzarri, amareggiato per la sconfitta subita dal Napoli, intervenuto in sala stampa ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.NET: “Purtroppo è due volte che torno a Napoli e perdo 2-0. Una città con un calore così grande ed uno stadio del genere regala grandi emozioni. Anche se ero stato qui non come allenatore in prima (era il secondo di Ulivieri sulla panchina del Napoli, ndR) è sempre emozionante tornare. Avevamo studiato la partita in un certo modo – commenta il tecnico – con Cassano largo a sinistra in modo da aprire le maglie. Secondo me la cosa ha funzionato perché abbiamo giocato bene al di la della sciocchezza sulla quale abbiamo subito il gol. Abbiamo solo il torto di non aver concretizzato le diverse palle gol. I due salvataggi sulla linea la dicono lunga sulla sfortuna che abbiamo avuto. Oggi la Sampdoria meritava di pareggiare se non di vincere. Il calcio è fatto di queste componenti, ma sulla prestazione dico che la mia Samp ha giocato meglio del Napoli. Delvecchio ha fatto molto bene, volevo provare a mettere un giocatore più offensivo di lui in avanti per forzare con un centrocampo di peso e con uno stoccatore in più in area. Oggi di errori in certi casi ce ne sono stati anche troppi, il gol annullato ingiustamente a Cassano, dalla nostra postazione, nonostante non fossimo in linea come il guardialinee, l’avevamo visto subito che era regolare. L’errore però fa parte del calcio. Sbagliano i giocatori, gli allenatori ed anche gli arbitri. Parliamo della prestazione e non lamentiamoci. Il Napoli è una grande squadra,con una grande rosa. So che merita di essere dov’è. Oggi però voglio dare atto ai miei giocatori, che hanno giocato anche loro da grande squadra. Sono confortato dalla mia squadra che su un campo proibitivo come quello del San Paolo, dove è difficilissimo venire a fare risultato, ha meritato quanto meno il pareggio. Lavezzi? E’ un grande giocatore che se continua a giocare così farà la differenza. Quanto ci manca Maggio? Non voglio parlare di mercato”.
Redazione NapoliSoccer.NET

LEAVE A REPLY