Mazzarri: “Ci abbiamo provato fino all’ultimo, ora pensiamo al Bayern”

14
14

mazzarri-16-02-11

Il tecnico del Napoli Walter Mazzarri intervenuto in sala stampa al Massimino di Catania ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky raccolte da NapoliSoccer.NET: "Ai ragazzi ho detto bravi perchè ci hanno provato fino all'ultimo, oggi gli episodi ci hanno dato tutti torto. Dobbiamo continuare su questa strada ed interpretare le partite tutte così, poi sono convinto che saranno maggiori i risultati positivi di quelli negativi. Ora pensiamo al Bayern perchè noi ne pensiamo una alla volta, è difficile reggere tutti questi confronti anche a livello europeo ma noi andremo avanti.

Non ho salutato Montella? Io uscivo ma ero arrabbiato, mi dispiace ma lo saluterò dopo. 

Io faccio quello che è giusto per il Napoli cercando di mettere le forze in campo in base a quello che reputo opportuno. 

Abbiamo tanti occhi addosso negativi, Santana stava giocando benissimo in quel ruolo, ma è uscito dal campo in questo modo. Sono sicuro che quando avrò bisogno di metterlo lì saprà fare molto bene. E' un ruolo che ha ricoperto anche alla Fiorentina.

Ricchiuti ci ha messo in difficoltà da quando siamo rimasti in dieci, ma prima non avevamo avuto problemi. Fin quando eravamo undici contro undici stavamo dominando su un campo dove tutti hanno sofferto.

A Monaco si presenterà il Napoli che sa di affrontare nel proprio stadio una delle squadre più forti d'Europa. Noi cercheremo di dare il massimo e di fare bella figura, cercando di ottenere qualcosa.

Il silenzio stampa? Dato che si gioca ogni due giorni, fare ogni volta una conferenza stampa di due ore e mezzo non è possibile. Si parla troppo ed io mi devo concentrare e devo riposare la notte per preparare le partite, anche perchè sono pagato per questo. Se oggi avessimo vinto non sarei venuto ma se c'è da mettere la faccia come oggi ci sarò sempre".

Redazione NapoliSoccer.NET

14 Commenti

  1. sono stanco di vedere il napoli vittima dei suoi sressi errori …… e non è la prima volta che regaliamo lo stato psicologico agli avversari .., facendogli vincere le partite ,….. tipo oggi , lavezzi quando con la sua leggerezza che lo contradistingue , ha perso la palla nel fallo laterale credendo che il compagno che si riscaldava ai bordi fosse in campo e lui ride …… io personalmente gli avrei strappato i @@ se non gioca concentrato ., e poi pwer chiudere , non ci possiamo permettere di giocare in più fronti ., altrimenti ho paura di perdere sacco e sale …. !!!!! vedremo vedremo ……….

  2. Stasera abbiamo commesso una grossa ingenuità a non gestire il vantaggio.
    Non tanto per la dinamica sul goal subito, quanto per il fatto che dopo il la rete di cavani ci siamo chiusi troppo in difesa senza fare più la nostra partita.
    In undici il catania ne avrebbe prese tre o quattro, peccato per l’espulsione.
    In quanto a l’arbitro, non ho parole, è stato scandaloso. Uomo del milan.

  3. ma dove sono quelli che mi davano contro quando dicevo che la campagna acquisti faceva kagare??? dove siete ma dove vi nascondete????…a me davate dello pseudotifoso ..gus..dove sei …incompetente !!! e incompetenti adl con tutta la società…gli errori son sempre quelli e nn mi stancherò mai ripeterli:
    1.confermare quell’asino di mazzarri.con lui prestazioni occasionali ma figure di mer da quante ne vuoi…la juve ha fatto 8 punti contro catania parma chievo e fiorentina…noi 1 solo punto contro le stesse squadre …ma dove vogliamo andare?????..
    2.scudetto qua, scudetto là ..incompententi del cavolo…43mln buttati letteralmente nel cesso ,prendendo lo scarto del mercato…a parte inler!!…
    finitela di vendere illusioni !! finitela di speculare sulla passione dei tifosi ,tra i quali ve ne sono molti che nn mangiano nemmeno per venire allo stadio…infami!!!

  4. ci hai provato fino al`ultimo a fare che a pareggiare mmma………. comunque e gia`saputo che nessuna squadra ai tempi di oggi vince qualcosa con undici giocatori come il napoli. I rincalzi a disposizione salvo qualcuno e una banda di profughi che nemmeno a Lampedusa trovano un posto. Con rammarico e tristezza penso che quest`anno per noi tifosi e un altra P.P.C.

  5. a ..un ultima cosa…mazzarri incompentente e perdente vorrei sapere a cosa .azzo serve vincer contro milan , inter e poi fare figure di .erda contro chievo parma e catania?? asino!!…qualcuno diceva ..il parma visto contro il napoli non è la stessa squadra vista contro la juve…ahaha..che gran .azzata…infatti ne ha prese altre 4 dal milan e prima aveva perso in casa con l’atalanta!! …mazzarciuccio dimettiti …stai inguaiato!!!

  6. che pena vedere un napoli pieno zeppo di mezze cartucce!
    abbiamo una rosa inadeguata a fronteggiare una doppia competizione,inoltre, fideleff è calciatore rivoltante.potrebbe giocare in 3 categoria al massimo.
    mazzarri mi ha stancato con questi turn over radicali, i quali, ci hanno fruttato ben tre sconfitte, dico tre sconfitte!
    Non è possibile schierare fernandez e fideleff insieme, e lasciare in panca campagnaro, aronica, dzemail, maggio, hamsik,ecc.
    mazzarri non riesce a gestire le due competizioni.

  7. verificate gli ultimi 10 anni chi ha vinto lo scudetto…solo squadre piene di campioni.

    I tempi dove squadrette come il verona salivano dalla B e vinceveno lo scudetto appartengono al passato remoto…molto remoto. quindi non sognare

  8. Ricchiuti ci ha messo in difficoltà….ma pensa te che dice sto matto,poi santana ha fatto una cappellata grossa era già ammonito,è anche vero che se nn fa tournover con il catania con chi dovrebbe farlo . Il problema è che i sostituti spesso nn sono all’altezza dei titolari e questo è da attribuire al mercato fallimentare che ha fatto il mago bigon e compagnia bella ….Ma poi che crede di fare in champions se con tutto il rispetto dobbiamo temere “Ricchiuti”
    Boooooo

  9. avete ragione che schifo mi sono incazzato anche io quando lavezzi ha dato la palla al giocatore fuori e poi se la ride ,già con il parma aveva fatto così e poi abbiamo perso ,tanti tifosi ci mettono la passione e non mangiano per andare allo stadio ,nessuno sa veramente cosa vuole dire lottare con lo stapotere del nord ,essere tifoso del Napoli è un cosa magica rovinata da qualche mercenario che gioca nel napoli,vero hamsik?Poi faccio un considerazione ma possibile che tutte le squadre del sud giocano con il coltello fra i denti con noi e quando vengono Juve o milan o inter si cagano sotto,bravi ,allora non avete capito un cazzo

LASCIA UN COMMENTO