Nela (ex Napoli): “Da stasera, aspettiamo tutti il Napoli dell’anno scorso”

0
123

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Sebino Nela ex calciatore attuale commentatore Mediaset, che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET:“La partita di Cagliari non è stata semplicissima poiché la squadra sarda è ben organizzata. Stasera il Napoli non potrà più perdere punti. L’Udinese gioca un ottimo calcio, ma per il morale e per la classifica, sarebbe splendido per il Napoli incassare una vittoria. È indubbio che il Napoli debba fare una grande prestazione contro l’Udinese che è una squadra di tutto rispetto. L’Udinese prende palla e riparte subito con molti uomini, addirittura a volta con cinque. I centrocampisti azzurri quindi dovranno faticare molto, anche senza palla. Torjie credo che ancora non si sia espresso al meglio, ma c’è bisogno di tempo per questi giovani. Floro Flores invece lo conosciamo. Molto dipenderà dai movimenti che si inventeranno. A proposito di attaccanti, non mi sembra giusto che tutte le colpe ricadano sempre su Cavani. Il Napoli deve mettere in condizioni il Matador di fare gol, ma anche altri calciatori devono finalizzare di più. Sono dell’idea che i migliori calciatori debbano giocare sempre, non sono un amante del turnover. Il Napoli poi ha in rosa ragazzi giovani che riescono a recuperare le energia in breve tempo quindi in campo penso debbano andare sempre i migliori”.

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here