Venerato (giornalista): “Il tridente azzurro tornerà a stupire”

0
75

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Ciro Venerato giornalista Rai, che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET:  "Cavani non è il Cavani che conosciamo, ma sono quasi due anni che il Matador gioca quasi ininterrottamente. In più anche Hamsik mi sembra disputare prestazioni davvero negative. Il Napoli però, nonostante queste difficoltà, si trova comunque ai piani alti della classifica. Cagliari è un campo difficilissimo per cui continuo a vedere il bicchiere mezzo pieno dato che il Napoli è ancora in piena corsa per la Champions e per il titolo ufficiale. Certo, a gennaio poi bisognerà optare per delle scelte, il Napoli farà un bilancio e sono certo che opererà sul mercato. Mi aspetto da De Laurentiis altri rinforzi.
Adesso il Napoli con Donadel ancora fuori ha solo Dzemaili, a gennaio sarà costretto a comprare un altro centrocampista però ora l’assenza di Gargano creerà non pochi problemi al Napoli perché di fatto Dzemaili giocherà sia in Champions che in campionato.
L’Udinese va affrontata con un Cavani diverso, con un Hamsik diverso e un Lavezzi meno nervoso. Con questi tre al massimo, si può affrontare l’Udinese tranquillamente. Il Napoli gioca con una difesa a tre, ma a seconda di come si mettono gli avversari, gli esterni si muovono. Il problema principale è la forma fisica dei giocatori perché il Napoli per vincere le partita importanti, così come qualsiasi altra squadra, ha bisogno della migliore forma degli uomini importanti”.

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here