Tragedia in Moto GP, muore Marco Simoncelli

3
55

Il cordoglio della SSC Napoli
Il giovanissimo pilota Marco Simoncelli 24enne, dell'Honda Team Gresini è morto dopo il gravissimo incidente sul circuito di Sepang, in Malesia. Il contatto con le moto di Colin Edwards e Valentino Rossi che non sono riusciti ad evitarlo dopo la caduta è stato fatale.
Marco dopo aver perso il controllo della moto, vi è rimasto appeso attraversando la pista e in quel momento erano in transito Colin Edwards e Valentino Rossi, che non sono riusciti ad evitare un impatto davvero violento, Simoncelli è stato colpito alla testa e sul collo senza nemmeno la protezione del casco che si era slacciato nella caduta.

Questo il comunicato della SSC Napoli:
Il Presidente Aurelio De Laurentiis, lo staff tecnico, la squadra e tutti i dirigenti della SSC Napoli, fortemente scossi dalla tragedia del GP di Malesia in cui è rimasto vittima Marco Simoncelli, si stringono attorno alla famiglia del giovane motociclista e si uniscono al lutto del mondo dello sport per la scomparsa di un grande campione italiano.

Marco Simoncelli era stato ospite a marzo dello scorso anno al San Paolo in occasione di Napoli-Juventus.
 

La Redazione di NapoliSoccer.NET si unisce al cordoglio per la scomparsa di un grande campione. Addio Marco!
 

Domenico Ascione – Redazione NapoliSoccer.NET
 

3 Commenti

  1. E’ una triste realtà quella che le nostre vite possono essere spezzate in qualsiasi momento, ed è molto triste quando capita a una persona molto giovane come in questo caso.Speriamo che questa vita sia solo una parte di un qualcosa di meglio oltre la sua fine qui sulla terra.

LASCIA UN COMMENTO