Caputi (giornalista): “Il Napoli in trasferta è micidiale”

0
19

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Massimo Caputi giornalista e conduttore di “Number Two”, che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET:  "A Cagliari credo che Mazzarri farà qualche cambiamento. Il Napoli nei prossimo giorni dovrà affrontare una serie di partite, tutte difficili e molti importanti e vista la partita contro il Bayern Monaco, Cavani credo necessiti di un turno di riposo. È chiaro poi che Mazzarri sa meglio di me la condizione dei suoi calciatori.
Il Napoli di quest’anno è una squadra molto forte perché i titolarissimi hanno raggiunto una certa maturità. La gestione del campionato credo sia più difficile perché i giocatori alla vigilia di una partita di Champions, allentano la tensione. Il Napoli può giocare ad alti livelli in tutte e due le competizioni, ma se dovrà vincere qualcosa, credo potrà farlo in Italia. La forza del Napoli però non è in discussione.
Sostengo che il Napoli sia una squadra che gioca meglio in trasferta e, in genere, quando non deve impostare la partita. Il Napoli disputa grandi partite con le grandi squadre perché inevitabilmente le grandi per giocare, lasciano gli spazi. A Cagliari credo che gli azzurri possano fare risultato perché credo nella forza della squadra. Se il Napoli riuscirà a fare sue anche le partite con le squadre che si chiudono, allora diventerà ancora più forte di quello che è già".

Redazione Napolisoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO