Giudice sportivo: Kaladze 4 giornate, Mutu 3, nessuna sanzione per i cori antisemiti

0
28

Nessun provvedimento a carico della Lazio per i cori antisemiti nell'anniversario dei rastrellamenti nazisti nel ghetto di Roma, la società romana se la cava con un'ammenda di 20.000€ per l'uso dei laser e per il lancio di petardi e bengala.
La Roma invece è stata multata per 12.000 €  per accensione e lancio di fumogeni e petardi. Pagherà invece 10.000 € il Novara per insulti minacciosi e lancio di oggetti nei confronti di un guardalinee e del Quarto Uomo nel corso della partita, senza però colpirli.
Esauriti i provvedimenti verso le società passiamo ai tesserati:
Squalifica per 4 giornate per Kaladze (Genoa) per doppia ammonizione e per atteggiamenti intimidatori nei confronti del direttore di gara a cui rivolgeva anche un epiteto ingiurioso e un'espressione blasfema.
Squalifica di 3 giornate per Mutu (Cesena) per aver colpito un avversario con un pugno al volto.
Squalifica di 1 giornata per Simon Kjaer per un intervento falloso su un avversario interrompendo una chiara occasione da rete.
Squalifica di 1 giornata per Pinzi (Udinese) per doppia ammonizione per comportamento scorretto.

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteNapoli – Bayern Monaco: la notte dei sogni
Prossimo articoloI convocati per domani, si gioca Napoli-Bayern
Napoletano, scrittore, impara a leggere prima di riuscire a dire "a cuoppo cupo poco pepe cape, poco pepe cape a cuoppo cupo" e tutti gli altri scioglilingua in napoletano che gli insegnava suo padre. La passione per il calcio risale al nonno paterno del quale porta il nome.

LASCIA UN COMMENTO