MotoGP: Maradona “Rossi è entrato ancora nella storia”

0
15

"Direi che non sono stato sportivo quando e’ caduto Stoner, gli chiedo scusa, ma e’ stato piu’ forte di me, io oggi ero qui per vedere vincere Rossi e lui ce l’ha fatta, e’ entrato ancora nella storia". Cosi’ Diego Armando Maradona, tifoso d’eccezione a Misano per Valentino Rossi, racconta ai microfoni di Mediaset di aver esultato al momento della caduta di Stoner che ha spianato la strada della vittoria al "dottore". Con "El pibe de oro" e’ inevitabile parlare di calcio, ma non azzarda pronostici sul campionato di serie A che ha preso il via: "Se dico oggi chi vince e’ come cercare di vincere la lotteria, sicuramente saranno sempre le stesse squadre a contendersi lo scudetto, mi piace l’Inter di Mourinho, cosi’ come la Roma e il Milan di Ronaldinho. Spero che gli italiani si divertano con questo campionato".
Fonte: Agi

LASCIA UN COMMENTO