Marekiaro Hamsik, dov’è lo scugnizzo napoletano?

6
131

Hamsik05Marek Hamsik arrivò dal Brescia per 5,5 milioni di euro, il 28 giugno 2007 firmando un quinquennale. A quei tempi nessuno immaginava che grande fenomeno sarebbe diventato quel ragazzino con la maglia numero 17 di nazionalità slovacca. La sua prima partita con la maglia del Napoli fù il 15 agosto contro il Cesena in Coppa Italia, dove siglò anche il suo primo goal. Hamsik diventò subito un pezzo pregiato per la società e per tutta la squadra azzurra, infatti nella sua prima stagione ufficiale (2007-08), realizzò 9 goal diventando il capocannoniere partenopeo. Nella seconda stagione (2008-09), lo slovacco mise a segno lo stesso numero di centri, confermandosi ancora cannoniere per la seconda volta consecutiva. Per Marekiaro quella fù un’annata da ricordare perché proclamato come miglior giovane calciatore in serie A e dodicesimo più grande talento mondiale. Nel (2009-10) con le sue giocate e i suoi splendidi goal, entrò a far parte della storia del Napoli accumulando sempre più esperienza. Nel campionato scorso Marekiaro fece il grande salto di qualità, realizzando ben 13 reti superando il suo record personale.
Marek Hamsik è figlio di Napoli, e tutto il popolo di fede azzurra lo acclama e lo ama aspettando in questo ennesimo campionato ancora le sue magiche giocate da campione. Lo scugnizzo dalla lunga cresta tornerà ad infiammare il cuore dei tifosi contro la vecchia signora?

Domenico Ascione – Redazione NapoliSoccer.NET

6 COMMENTS

  1. Penso che si è montato la testa già si crede un grande calciatore ma non lo è assolutamente, la sua discontinuità lo rende un calciatore normale e se continua così molte pretendenti al suo cartellino cambieranno parere sul suo conto.

  2. Avrei giurato che ieri sera si sarebbe ripreso; se non altro per mettersi in mostra! Ma, non è stato così.
    Grave involuzione. E’ lui o è la sua collocazione in campo voluta da Mazzarri?
    Certo che nessuna squadra può giocare in 10 e con lui in campo, pure con l’Udinese, si è sempre uno in meno!!

LEAVE A REPLY