Mazzarri in conferenza stampa: “Scambi? No grazie, mi tengo i miei calciatori”

2
34

mazzarri_sett_2011

Alla vigilia di Napoli-Parma il tecnico del Napoli Walter Mazzarri si offre ai microfoni per la consueta Conferenza Stampa presso il centro sportivo di Castel Volturno. L'apertura è dedicata al turnover: "Se attuerò un abbondante turnover? Ci penserò solo dopo l’incontro con il Parma e il Bayern. Se per Cagliari qualcuno sarà stanco allora valuterò insieme allo staff medico chi potrà sostituire gli attuali titolari. Quindi contro Parma e Bayern non so se cambierò qualcosa, ci sono dei nazionali su cui devo ancora accertarmi delle condizioni.  Sono felice che il Pocho non sia stato convocato in nazionale, perché si è potuto allenare al meglio e recuperare da quel fastidioso problemino fisico che lo ha tormentato nelle ultime partite. Anche se abbiamo degli infortunati, quali i vari Britos, Donadel e Pandev, credo che la rosa è predisposta per sopperire al meglio questi incidenti di percorso che in una stagione ci sono sempre. Grava? Si sta allenando non bene, di più. Ma dopo il suo infortunio vedo attualmente in migliori condizioni altri difensori. Presto potrò di nuovo contare su Gianluca e Britos, manca poco e quindi ogni reparto è al completo. La stampa mi ritiene un gran motivatore, accetto di buon grado il complimento, ma se dovessi darmi una definizione allora userei  “tattico” è il mio forte in tanti anni che pratico calcio. Se la sosta ci ha fatto bene? Io credo sia meglio giocare solo la domenica, ma il calcio ora è così e lo accetto. Lucarelli? Sarà convocato domani, ha voglia di strafare e apprezzo questo suo modo di fare. I miei record personali? Non m'interessano più di tanto, ci pensano i giornalisti a ricordarmeli. Cavani sta bene, ma è normale che un po’ di stanchezza prevalga. Ma Edi è un ragazzo straordinario ha qualcosa in più, specie dal punto di vista atletico. Il furto? Ne ho parlato col ragazzo e gli ho detto che sono cose che capitano, come è capitato con me e con Maggio a Genova. Scambio Balotelli-Lavezzi? Super Mario è un grande giocatore, però mi tengo il Pocho e il resto dei miei calciatori”

 
 
Dall'inviato a Castel Volturno, Domenico Ascione – foto di Daniele Polise
Redazione NapoliSoccer.NET

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO