Pozzo: “Rimpiango Inler”

0
35

Il patron dell'Udiense Giampaolo Pozzo in una intervista rilasciata al quotidiano Il Mattino dichiara "rimpiango più Inler che Sanchez. Perché lo svizzero ha dei valori umani eccezionali ed è uno dei pochi giocatori che ho avuto in 25 anni amato in maniera incondizionata dall'intero spogliatoio. Con lui vincerà lo scudetto" e giustifica la vendita di Inler affermando "perché siamo una provinciale. Nessun cantante rinuncerebbe a una esibizione al Metropolitan di New York anche a parità di ingaggio. E il Napoli adesso è come un teatro di prestigio".

Pozzo, imprenditore e proprietario di vari squadre di calcio nel 2004 si era interessato all'acquisto del Napoli dalla curatela fallimentare "presentai l'offerta alla curatela ma ero circondato da concorrenti spietati. De Laurentiis fu invece bravo a nascondersi e a uscire fuori all'ultimo secondo. Ma non gli ho mai portato rancore… Aurelio non aveva bisogno di me per mettere su la società. È un bravissimo imprenditore del calcio e ha fatto tutto da solo".

Mauro Lanzieri – NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here