Ghirardi (Parma): “Il Napoli è fortissimo. Sarà una partita dura ma il Parma è in forma”

0
2

Il San Paolo è sempre pieno ma siamo molto carichi"

Il presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, è intervenuto quest'oggi a Radio KissKiss Napoli rilasciando le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Sabato sarà una partita importante, è sempre bello venire a Napoli, al San Paolo lo stadio è sempre pieno, il Napoli è in forma ma anche noi siamo carichi, veniamo da una gara importante con il Genoa. Operazioni in futuro con De Laurentiis? Posso dire che con il Napoli ci sono ottimi rapporti, i giocatori azzurri sono molto forti, anche quelli che magari non sembravano campioni, con la gestione Mazzarri sono diventati importanti. La forza è il gruppo, la difesa è tosta, arcigna. Per ora mi tengo i miei, poi vedremo quest'estate. Mazzarri ha molti meriti sulla crescita del Napoli, lo stimo moltissimo e lo volevo al Parma prima che approdasse in azzurro, lui non rifiutò nemmeno, a Napoli ha avuto la sua consacrazione: gestire campionato e Champions non è facile. Colomba è una grande sorpresa, una persona eccezionale, pacata e competente, che sta aiutando anche la mia maturazione. Mi aspetto un Napoli con la testa già al Bayern? Assolutamente no, con 50mila persone che ti caricano è impossibile, purtroppo non avremo questo beneficio. Sarà una partita dura ma il Parma è in forma. Spero che ci sottovalutino sempre di più ma ho seri dubbi, la società e l'allenatore porteranno il Napoli ad essere concentrato, noi stiamo facendo un campionato importante, abbiamo perso a Torino, Firenze e con la Roma in casa, poi abbiamo ottenuto due vittorie con Chievo e Genoa, questo per far capire che daremo filo da torcere, fermo restando che siano consci della superiorità del Napoli. Santacroce? Fabiano sta facendo bene, viene da un lungo periodo di inattività, non è detto che sabato non possa esserci una sorpresa. Lo stimiamo, è un investimento importante e mostrerà le sue qualità. Giovinco? Crediamo molto in lui, giocatore straordinario che deve ancora crescere ed arrivare a livelli stratosferici, non so nemmeno se la prossima stagione lo lasceremo andare, in Italia nessuno ha le sue qualità".
 
Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteTami (Ct U21 Svizzera): “Shaqiri grande talento, al Napoli lo consiglio”
Prossimo articoloLarini (Udinese): “Isla e Benatia pronti per una grande squadra”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here