Basket Napoli: Dagli Usa arrivano Dickens e Draper

0
23

Doppio colpo per il Basket Napoli che oggi ha ufficializzato l’ingaggio di due nuovi americani, l’ala Kaniel Dickens e il play Dontaye Draper. Un doppio colpo che, come spiega il gm azzurro Ario Costa, ”completa il roster e ci permette di cominciare e preparare sul campo una stagione ci si annuncia molto combattuta”. Dickens, trentenne ala di 203 cm, e’ cresciuto all’Universita’ dell’Idaho ed e’ sbarcato nel 2000 in Nba come seconda scelta di Utah Jazz. Ha gia’ giocato in Europa con i russi dell’Ural Great Perm e in Spagna con la Joventut Badalona. In Nba ha vestito le maglie di Portland Trail Blazers, Los Angeles Clippers, New Jersey Nets, Dallas Mavericks e Atlanta Hawks. Lo scorso hanno ha giocato in D-League con buoni numeri: 20,4 punti e 5,2 rimbalzi le sue medie. ”Dickens – spiega Costa – e’ un giocatore di grande qualita’, l’uomo che ci serviva sia per dare qualita’ all’attacco che solidita’ alla difesa. Arriva a Napoli con grossi stimoli per rilanciarsi anche per un ritorno negli Usa”. Ufficializzata anche la firma del play di 180 cm Dontaye Draper, 24enne di Baltimora, cresciuto in Ncaa alla Charleston University e reduce da un buon campionato in Australia con i Sidney King. ”Per caratteristiche tecniche e capacita’ di visione di gioco – spiega Costa – Draper era il cervello che io e coach Bartocci volevamo per costruirgli attorno la squadra”. I due dovrebbero unirsi ai nuovi compagni di squadra all’inizio della prossima settimana.
Fonte: ANSA

LASCIA UN COMMENTO