On. Crimi (sottosegr. Pres. Consiglio): “Approvata la legge sugli stadi in sede referente”

0
23

''Sono molto soddisfatto dell'approvazione in sede referente della legge sugli stadi. E' un passo importantissimo, che siamo riusciti a ottenere con la collaborazione di tutte le forze politiche''. L'annuncio arriva dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, on. Rocco Crimi. Per il sottosegretario ai Beni Culturali, Francesco Giro, l'approvazione definitiva potra' avvenire ''entro novembre''. ''Il provvedimento adesso passa in sede legislativa: auspico una rapida approvazione per dotare il Paese di una normativa che consenta alle societa' sportive di avere impianti moderni, sicuri, efficienti'', ha spiegato Crimi.
Della legge sugli stadi ha parlato anche Francesco Giro, sottosegretario ai Beni ed alle Attivita' culturali, intervenendo a Radio Mana' Mana' Sport. ''Stiamo riuscendo a sbloccare in queste ore il procedimento – ha spiegato – senza la necessita' di dover passare per l'aula. Troveremo l'accordo bipartisan, la legge verra' approvata entro novembre direttamente in commissione senza dover passare per il voto in aula''. A proposito della costruzione del nuovo impianto della Roma, Giro ha assicurato: ''Credo che la societa' giallorossa avra' il suo stadio entro la primavera del 2013, naturalmente dovra' essere presentato un progetto che rispetti i vincoli paesaggistici. Sia Tor di Valle, sia Tor Vergata rispettano questi requisiti, sono due aree possibili. Spettera' alla Roma la scelta. E' giusto che sia proprio la Roma, dopo la Juventus, a poter inaugurare uno stadio di proprieta' ''.
 
Fonte: ANSA

SHARE
Previous articleRespinta richiesta sospensione squalifica di Doni
Next articleFerrara (Under21): “Insigne ha dimostrato di meritare la convocazione”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LEAVE A REPLY