Respinta richiesta sospensione squalifica di Doni

0
83

Il Tnas non ha accolto la richiesta di sospensione avanzata da Cristiano Doni, sul quale quindi rimane la squalifica di tre anni e mezzo, in seguito alla vicenda del calcioscommesse. Il Tribunale nazionale di arbitrato per lo sport ha comunicato che – in riferimento alla controversia tra Doni e la Figc, avente a oggetto la sanzione della squalifica per 3 anni e 6 mesi, comminatagli dalla Commissione disciplinare nazionale e confermatagli dalla Corte di giustizia Federale – il Presidente del Tnas, Alberto De Roberto, con proprio provvedimento ha respinto l'istanza proposta da Cristiano Doni di sospensione del provvedimento impugnato.
 
Fonte: ANSA

Condividi
Articolo precedenteOsvaldo ed Ogbonna convocati da Prandelli
Prossimo articoloOn. Crimi (sottosegr. Pres. Consiglio): “Approvata la legge sugli stadi in sede referente”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here