Naddeo (giornalista): “Mazzarri è il vero punto di forza di questo Napoli”

0
58

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto il responsabile delle pagine sportive del Correre del Mezzogiorno, Felice Naddeo che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET:  "Ritengo che i successi del Napoli siano frutto di una programmazione iniziata da tempo. L’elemento determinate della crescita del Napoli è il lavoro tecnico e mentale che sta facendo Mazzarri. Il Napoli soffriva i match con le grandi squadre, ma oggi affronta questi impegni importanti ragionando come un top club. E’ servita molto la partita contro il Barcellona, credo che quella sia stata la svolta del Napoli.
Le chance di Dossena di essere protagonista in Nazionale aumentano sempre di più ma oggi non chiamare Cannavaro e Campagnaro in Nazionale mi sembra assurdo perché entrambi meritano la maglia azzurra. Ho molta stima per Prandelli ma le sue parole non mi sono affatto piaciute. Siccome è più facile per un giocatore che gioca con la difesa a tre, adattarsi alla difesa a quattro mi sembra paradossale sentire quelle parole da Prandelli.
Chiellini sta dimostrando di avere qualche difficoltà nel guidare la difesa e dettare i tempi della stessa, quando invece il difensore della Juventus gioca con calciatori che chiamano per lui i tempi riesce a fare meglio. Voglio arrivare a dire che Cannavaro, nella difesa della Nazionale italiana, avrebbe garantito anche una crescita nel rendimento di Chiellini".

Redazione Napolisoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here