Mazzoni (proc.): “Lavezzi considerato simbolo del Napoli ma lui crede nel gruppo”

0
60

Il procuratore Alejandro Mazzoni, agente di Lavezzi, intervenendo ai microfoni di SkySport 24, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: "In questi anni Lavezzi è migliorato. Ricordo che quando giunse a Napoli era fuori forma, aveva 6 kg in più, ed un look diverso da ora. Il Pocho ama Napoli e non è vero che ha comprato una casa a Milano. Gli fa piacere andarci perchè c'è meno pressione che a Napoli e ha la possibilità di rilassarsi anche quando esce. A Napoli è diverso, quando va fuori deve essere sempre accompagnato dai bodyguard perchè la passione dei napoletani è travolgente, non ci sono città uguali. Lavezzi è considerato il simbolo della squadra ed è normale che riceva critiche quando le cose non vanno bene, ma lui non si sente un simbolo nè vuole esserlo perchè da sempre antepone l'interesse del gruppo ai suoi interessi, uno dei successi degli azzurri è proprio il gruppo che è sempre molto unito. Calciomercato? Confermo che ci sono state offerte dello Zenit ma il Napoli non ha nessuna intenzione di cederlo e lo ha dimostrato, poi se qualcuno vorrà pagare la clausola rescissoria si discuterà di questa eventualità con il club".
 
Redazione Napolisoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here