Partenti imminenti, Grieco, Lacrimini. Dalla Bona resta

0
17

Dalla Bona cancellato dalla lista dei partenti. Questo sembra aver deciso Marino alla viglia dell’ultima settimana di mercato. Una decisione dettata dall’esigenza di avere un centrocampista in più almeno sino a quando Bogliacino (frattura al piede) non tornerà a disposizione. Dunque, trattenere Dalla Bona e magari rimandare a gennaio la sua cessione, questo il progetto. Non fosse così, infatti, il Napoli ceduto Dalla Bona dovrebbe poi preoccuparsi d’ingaggiare un altro centrocampista per due o al massimo tre mesi. Sul fronte degli addii, imminente il passaggio di Grieco e Lacrimini al Pescara, mentre per Savini resta in piedi l’interessamento del Catania. Capitolo Domizzi, mentre la Juve dice ufficialmente che nonostante l’infortunio di Chiellini sul mercato non ci tornerà, per il difensore azzurro resta un piedi l’ipotesi Siena. Club che però non sembra affatto disposta – oppure nelle possibilità – di dare al Napoli sei o sette milioni di euro. Dunque, ora Marino si dedicherà al mercato in uscita. Ma il dg non esclude affatto, partiti due o tre azzurri, l’ingaggio di un altro giocatore. Pista credibile: Reto Ziegler, ventitreenne difensore di sinistra. Dalla Samp, infatti, confermano l’interesse azzurro.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Il Mattino

LASCIA UN COMMENTO