Calcio: Spalletti “Ho mandato a casa Cicinho, si chiarira’ le idee”

1
25

”Cicinho l’ho mandato a casa a chiarirsi le idee”. Alla vigilia della gara di Supercoppa italiana con l’Inter, nella Roma si registrano dei malumori. A spiegarlo e’ Luciano Spalletti, che racconta i motivi della mancata convocazione del brasiliano per la gara in programma domani. ”Non era soddisfatto da come si era svolto l’allenamento – parla il tecnico riferendosi a Cicinho – non gli e’ piaciuto come ho distribuito le casacche, aveva qualcosa da chiarirsi, cosi’ l’ho mandato a casa a farlo e martedi’ magari me ne parlera”’. Oltre al brasiliano assente, ma questa volta per infortunio, Rodrigo Taddei.
Fonte: ANSA

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO