Mazzarri: “Grande partita, i miei giocatori mi hanno fatto un grande regalo”

20
21

mazzarri-16-02-11

Walter Mazzarri, intervenendo in sala stampa, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riprese dall'inviato di Napolisoccer.NET al Meazza: "Ho ringraziato tutti i miei giocatori, gli ho detto che un regalo più bello di quello di stasera non potevano farlo. Mi hanno regalato un diamante! Errori arbitrali? Sapete che non parlo degli arbitri, dico solo che se eventualmente c'è stato un errore questo può capitare, anche a noi contro la Fiorentina non è stato fischiato un rigore, gli episodi arbitrali fanno parte del gioco. Credo che la squadra abbia ottenuto una vittoria importante e limpida se analizziamo la prestazione offerta dalla squadra. Scudetto? Ma no, parlare di scudetto dopo solo 5 giornate è assurdo. Dobbiamo continuare a lavorare così come fatto finora, non dimentichiamo che abbiamo molti impegni e, giocando la champions ci lasceremo dietro dei punti in campionato. Anzi dico che qualche punto lo abbiamo già lasciato. E' inutile fare previsioni, si lavora partita per partita, ora dobbiamo pensare al Parma. Faremo una pausa ma poi avremo un nuovo trittico di partite. Non siamo la squadra da battere, purtroppo le difficoltà ci sono e tutti tendono sempre ad alzare l'asticella. La squadra è maturata e stasera ne abbiamo dato prova, dimostrando di essere cresciuti nella mentalità e nell'approccio alle partite. Questo è anche merito delle esperinze che stiamo facendo in champions. Voglio ringraziare il mio staff e lo staff medico, siamo un'equipe molto affiatata e lavoriamo benissimo, il merito di questi risultati è anche loro".

 
Dal Meazza, Antonello Greco – Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteCampagnaro: “Felici per la vittoria, è un gran risultato”
Prossimo articoloRanieri (Inter): “Rocchi ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

20 Commenti

  1. senza esagerare ragazzi!!!! la partita si e’ messa bene, ma l’arbitro e’ stato scandaloso…buon per noi,anche se credo che avremmo vinto comunque!!! di fatti gia’ dopo 10 minuti del secondo tempo, loro si sono seduti e il napoli ha solo gestito il risultato,vedi il gol di maggio, i quattro centrocampisti erano fermi e maggio ha avuto campo libero.nagatomo che e’ uno tra i piu’ veloci giocatori del campionato, si e’ fatto prendere da maggio, nonostante avesse diversi metri di vantaggio, segno e’ che noi stiamo molto meglio fisicamente e che comunque a lungo andare, l’inter messa sotto pressione,prima o poi avrebbe preso comunque almeno un gol. grande napoli!!!

  2. Ai soliti criticoni pseudo tifosi e poco competenti che hanno sempre criticato e detto di tutto e di piu’… con cannavaro, aronica, campagnaro,e gargano…non andiamo da nessuna parte!!!! fino ad ora sono stati i quattro che mi hanno impressionato di piu’! le solite frasi che continuero’ a commentare sempre, (caccia e sord preside’, presidente taccagno, presidente buffone,presidente presuntuoso, presidente incompetente, campagna acquisti inadeguata, abbiamo preso solo brocchi,.con quaranta milioni di euro potevamo prendere tre o quattro giocatori all’altezza,e chi piu’ ne ha ne metta) io dico solo una cosa a queste persone, non scrivete niente che e’ meglio, tanto verrete smentiti.

  3. Sevensircle, mi hai tolto le parole di bocca. La cosa bella di questi conigli pseudotifosi è che quando il Napoli vince spariscono, si eclissano. Poi ricompaiono quando il Napoli fa una prestazione opaca. Pensa un pò… magari gufano pure e sono certamente tristi quando il Napoli vince.

  4. E’ vero il rigore non c’era ma quante volte è successo al Napoli? Non ho mai visto un allenatore scatenarsi come Ranieri contro un errore arbitrale sostenuto a spada tratta dai media. Si vede che le grandi sono troppo abituate a essere trattate bene dagli arbitri. A parte questo ho visto un grandissimo Napoli, cresciuto in convinzione e personalità. Ad un certo momento del secondo tempo ho contato 35 passaggi consecutivi dei partenopei!! Inler stà diventando il perno della squadra, forte fisicamente e tecnicamente è lui che ha fatto fare il salto di qualità al Napoli.

  5. ma nn pensate a quei finti tifosi biancoazzurri e godetevi questa vittoria ke sommata a quella del milan sono gia 2 ottimi scontri diretti a nosrto favore!!!cmq Gargano è diventato immenso,ora ke deve pensare solo a recuperare palloni è una diga pazzesca in mezzo al campo!!complimenti davvero!!!

  6. vedo che il pastore sardo(tifoso del selargius) o non messo la sveglia alle 5 x scrivere la solita str….ta….o sta ancora tutt stuptiat dalle pedate del ciuccio..e ringraziando nostro signore anche penelope si è decisa di buttare fuori di casa quella palla di ulisse…..

  7. Ragazzi, l’avevo già affermato la volta scorsa, secondo me il napoli ha le potenzialità per giocare sempre con la palla a terra, tipo barcellona. Infatti, quando giochiamo così facciamo veramente male (vgs Villareal, primi venticinque minuti ed inter). Lasciateli rosicare a questi nordisti di m…, nè stanno facendo una tragedia, sono scandalosi.
    Forza Napoli.

  8. bacia i piedi al tuo padrone e fai la cuccia se ti viene ordinato ( FORZA NAPOLI) ….. da tutti i tifosi del mondo , compreso quelli della sardegna , e non sono pochi….!!!!

  9. io lo posso dire ad alta voce (forza napoli) ma se lo dice gente come te hanno la stessa credibilità del berlusca…..e ricordati bene che fa molto più pena chi vive d’invidia….il tuo vero senso della vita….rosica rosica…..

  10. Vedo che l’ignoranza regna sovrana….
    Innanzitutto, questa specie di jean dovrebbe spiegare a chi si riferiscono quelle sue frasi insulse…
    In secondo luogo, la critica fa parte della libera manifestazione di pensiero…
    A me sembra che ci sia in atto una sorta di guerra inutile al “mutismo” contro quelli che “loro” definiscono “pseudotifosi”, solo perchè fanno rilevare un qualcosa che non esclusivamente per il bene del nostro napoli.
    Ebbene cari critici del nulla, sappiate che il mio sangue è di colore azzurro, inoltre, aggiungo, desidererei non parlare con coloro che quando giocava maradona bevevano ancora il biberon…..
    Forza Napoli.

  11. X tony66, vedo che pure tu ha scambiato il c…. per lo botticella dell’acqua….
    Quando io ero tifoso del napoli….tu forse eri ancora in progetto di nascere…
    quando maradona giocava io c’ero….lo posso raccontare…
    Forza Napoli.

  12. fracchiappòòò(forza napoli) stai prendendo un grosso abbaglio …poi se tu vuoi farti grande dicendo che andavi a vedere il napoli di maradona…sappi che io la prima partita che ho visto allo stadio s paolo è stata napoli vicenza 1 a 0 gol di monticolo…..e la prima trasferta che mi sono fatto è stata nell’aprile del 79 lazio napoli 1 a 2 gol di caso giordano e claudio pellegrini…io sono classe 66 sicchè fatti i tuoi conti…e ancora oggi a quasi 20anni che non vivo più a napoli…il napoli è sempre a casa mia……credo che ora l’hai capito chi tra me e qualun’altro chi è il tifoso del napoli….

  13. forza napoli….io ho una modestissima 3 media e sono un carrozziere (verniciatore)…..vedo dall’atteggiamento che hai nel dirmi che non so scrivere…che sto avendo a che fare con il rettore della rinaleum university di napoli…..e comunque mattolini(buonanima) e il bandolero stanco giorgione braglia a napoli sono errivati dopo monticolo…braglia nel 72-73 mattolini nel 77-78…..evidentemente tu la storia del napoli la conosci dall’84 in poi….

LASCIA UN COMMENTO