Calcio: Roma-Catania, prefetto vieta partita ai tifosi ospiti

0
24

Il prefetto di Roma Carlo Mosca ha vietato ai tifosi catanesi di assistere mercoledi’ prossimo alla partita Roma-Catania per motivi di ordine e sicurezza pubblica. Lo ha reso noto in un comunicato l’Ufficio territoriale del Governo di Roma. ”Considerata la storica rivalità tra le due tifoserie – e’ spiegato nel comunicato – è stata decretata la chiusura del settore ospiti dello stadio Olimpico con conseguente annullamento dei tagliandi eventualmente già venduti. E’ prevista, inoltre, la vendita di un solo tagliando per spettatore e l’incedibilità dello stesso”. La prefettura ha inoltre comunicato che i biglietti potranno essere acquistati esclusivamente nella provincia di Roma, con conseguente divieto di diffusione e vendita dei tagliandi attraverso i circuiti telematici al di fuori di tale ambito territoriale. La decisione e’ stata presa nel corso della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica di questa mattina, che ha tenuto conto delle turbative dell’ordine pubblico verificatesi in occasione dell’ultimo incontro tra le due squadre disputato a Roma il 20 gennaio scorso e delle determinazioni adottate dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive del ministero dell’Interno del 3 aprile scorso.

Fonte: ANSA

Condividi
Articolo precedenteQuagliarella smentisce qualsiasi dichiarazione
Prossimo articoloEdy Reja, quattro anni di successi tra critiche e applausi
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO