Trofeo Birra Moretti: Napoli-Juve 4-5 (d.c.r)

0
68

La Juventus vince 5-4 dopo i calci di rigore sul Napoli la prima partita del Trofeo Moretti classico appuntamento di calcio estivo in programma al "San Paolo" giunto alla dodicesima edizione. I campani scendono in campo nel primo mini-match con gli ex Zalayeta al rientro e Blasi, mentre Ranieri si affida a molti giovani e con in attacco il brasiliano Amauri, altro ex di turno, schierato al fianco di Giovinco. In porta Chimenti, difesa affidata a Legrottaglie. Dopo il minuto di silenzio per la morte del presidente della Roma, Franco Sensi, l’arbitro Celi da’ il via al triangolare amichevole. Al 4′ una fuga di De Zerbi sulla destra metteva in difficolta’ la difesa juventina ma il fantasista azzurro non finalizzava. Juve ben disposta in campo ma non riusciva a partire con i tempi giusti, il Napoli era piu’ attivo in fase offensiva. All’11’ colpo di testa di Amauri con palla alta sopra la traversa di Iezzo. Quattro minuti era ancora l’ex attaccante brasiliano del Palermo, servito perfettamente da Giovinco, ad impensierire la difesa campana ma la conclusione in corsa del sudamericano trovava la pronta respinta di Iezzo. Al 16′ debole il calcio di conclusione di Amauri che proseguiva il duello personale con l’estremo difensore del Napoli. Al 22′ scambi veloce Ekdal-Rossi con conclusione sopra la traversa del giovane calciatore italiano. Al 29′ forte tiro dalla distanza di Giovinco ma Iezzo era pronto a bloccare la sfera. Al 39′ vicinissimo al vantaggio il Napoli con la velenosa punizione di De Zerbi di poco fuori. Ad un minuto dal termine ci provava anche Giovinco ma il suo tiro a girare finiva a lato. Nulla fino alla lotteria dei rigori che premiava i bianconeri (errore di De Zerbi).

Napoli: Iezzo, Santacroce, Cannavaro, Rinaudo, Montervino, Pazienza, Blasi, Amodio, Vitale, De Zerbi, Zalayeta. A disp. Gianello, Grava, Lacrimini, Bruno, Russotto, Maggio, Pià. All. Reja

Juventus: Chimenti, Salihamidzic, Legrottaglie, Ariaudo, De Ceglie, Rossi (23′ Esposito), Sissoko, Ekdal, Nedved, Giovinco, Amauri. All Ranieri

Arbitro: Celi di Campobasso
Note: ammonito Esposito. Sequenza rigori: De Zerbi (N) parato, Esposito (J) gol, Zalayeta (N) gol, Nedved (J) gol, Blasi (N) gol, Giovinco (J) gol, Vitale (N) gol, Salihamidzic (J) gol, Cannavaro (N) gol, Amauri (J) gol.

Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: AGI

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here