Minacce a Montolivo, indaga la DIGOS

0
32

La Digos di Firenze indaga sulle minacce di morte al calciatore della Fiorentina Riccardo Montolivo apparse ieri su Facebook.
Un tifoso viola di 21 anni e' stato denunciato.
Da quando il giocatore ha espresso perplessità sul rinnovo del contratto i rapporti con la società e parte della tifoseria sono tesi, Montolivo e la Fiorentina vivono, nei fatti, da separati in casa.
Ricordiamo l'intervista rilasciata dal presidente esecutivo viola, Mario Cognigni, nella quale il dirigente rivelava come il giocatore avesse rifiutato il trasferimento alla Roma (che avrebbe fruttato 10 milioni di euro alla squadra viola) giustificandosi con Andrea Della Valle con la volontà di liberarsi a parametro zero per permettere a squadre importanti di prenderlo.

Redazione Napolisoccer.NET – fonte ANSA

Condividi
Articolo precedenteNon solo hooligans: Viktoria Plzen, fermati e DASPO
Prossimo articoloKlose, niente lesioni, arruolabile per lo Sporting
Napoletano, scrittore, impara a leggere prima di riuscire a dire "a cuoppo cupo poco pepe cape, poco pepe cape a cuoppo cupo" e tutti gli altri scioglilingua in napoletano che gli insegnava suo padre. La passione per il calcio risale al nonno paterno del quale porta il nome.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here