Non solo hooligans: Viktoria Plzen, fermati e DASPO

0
35

Tutto è cominciato già dalla A22, nella stazione di servizio Paganella, in direzione sud, all'arrivo di due bus di tifosi della squadra di calcio del Viktoria Plzen, è stato subito chiaro che i supporter della squadra che giocherà stasera contro il Milan in Champions, erano in forte stato di alterazione alcolica. E' stato richiesto l'intervento della stradale che ha identificato i tifosi e multato uno di loro per aver urinato all'aperto. I controlli sono poi proseguiti a Milano, dove la polizia ha arrestato due uomini armati di un coltello a serramanico a lama lunga e di un coltello multiuso.
Su due dei tre bus controllati dalla Polizia a Milano, sono stati rinvenuti 32 fumogeni il che ha fatto scattare le procedure europee per il DASPO

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteMazzarri aveva ragione…
Prossimo articoloMinacce a Montolivo, indaga la DIGOS
Napoletano, scrittore, impara a leggere prima di riuscire a dire "a cuoppo cupo poco pepe cape, poco pepe cape a cuoppo cupo" e tutti gli altri scioglilingua in napoletano che gli insegnava suo padre. La passione per il calcio risale al nonno paterno del quale porta il nome.

LASCIA UN COMMENTO