Marino: “Pià giocatore ritrovato, il mercato è chiuso”

10
20

Dopo questo scorcio di stagione, che ha visto il Napoli qualificarsi anche per la Coppa Uefa, si delineano i primi bilanci della società. In particolare, è il dg Marino ha tirare le prime somme sulla rosa partenopea, rilasciando un’intervista al quotidiano "Il Mattino" di seguito sintetizzata, per i propri lettori, da Napolisoccer.NET.
Secondo Marino la squadra è cresciuta dal punto di vista mentale, egli infatti afferma: "Mi piace la crescita complessiva della squadra. La mentalità che sta assumendo. E poi c’è la valorizzazione del parco giocatori che per un club è fondamentale. Assenze ed infortuni hanno dato la possibilità alle seconde linee di mettersi in mostra. Faccio solo tre nomi: Pià, Pazienza e il giovane Vitale, una sorpresa per molti ma non certo per noi che ne conosciamo doti e qualità". A Marino è piaciuto il brasiliano Pià, ed al riguardo riferisce: "Pià è un giocatore ritrovato. Lo avevamo perduto e lo abbiamo ritrovato. Bravo anche Reja e recuperarlo. Abbiamo bisogno di giocatori motivati e determinati a rimanere. Pià è uno di questi". Sollecitato a parlare di eventuali nuovi acquisti, Marino avvisa: "Per noi il mercato è chiuso. Abbiamo giocatori in uscita. Se ne andranno via due o tre potremo pensare anche a un nuovo arrivo. Un giovane per completare la rosa e nulla più".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Il Mattino

SHARE
Previous articleNapoli, il ritorno di Zalayeta
Next articleCannavaro: “La nostra forza è il gruppo”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

10 COMMENTS

  1. Spero che Marino stia scherzando ma i soldi li vogliamo spendere o no?.Quale mercato chiuso bisogna comprare almeno 2 giocatori,l’esterno sinistro e un’altro centrocampista.Ci rendiamo conto che le riserve del napoli sono:Montervino,Amodio,Dalla Bona,De Zerbi,Grava.Con questa gente vogliamo fare ridere i polli?.

  2. Il giocatore che più manca al Napoli è un forte difensore centrale mancino che si giochi il posto da titolare con Contini ed anche con Cannavaro.
    Ricordiamoci i tanti gol presi lo scorso campionato con Cannavaro, Domizzi o Contini e Santacroce o Cupi.
    Spero che Marino abbia le idee chiare sul caso Domizzi. Nel caso non verrà verrà reintegrato in rosa o no??

  3. ultima spiaggia x pià ora devo solo convincere e segnare! però necessitiamo di qualke altro innesto! parekkie squadre si sono rinforzate noi nn tanto! penso in qualke colpo di marino prima della kiusura del mercato

  4. Marino dichiara che il mercato e’chiuso. Speriamo….. di no. Qualcuno dovrebbe riflettere sul fatto che dal 14 settembre al 5 ottobre
    il Napoli dovra’ giocare 5 partite di campionato + 2 di uefa e quindi ci sara’ una partita ogni tre giorni.
    Marino si propone di arrivare alla fase dei gironi uefa … Come pensa di arrivarci senza giocatori in panchina tra centrocampo e difesa?
    ( allo stato attuale abbiamo montervino e amodio ) Possono tre centrocampisti giocare 7 partite in 20 giorni senza ricambi???
    Marino, compraci ….un ledesma o simile ed un esterno sx tipo Grosso
    e cominceremo veramente ad essere competitivi

  5. … interessante, ne capivamo più noi tifosi ad agosto che il D.G. Marino……
    Non ci sono commenti e l’anno prossimo non si lotterà in europa perchè eravamo a posto!!!!

LEAVE A REPLY