Napoli, il ritorno di Zalayeta

2
21

Al Trofeo "Birra Moretti" ci sarà anche lui. L’uruguaiano vuole tornare al top prima dell’inizio del campionato.
L’ultimo big match che aveva giocato era quello dell’infortunio: 9 marzo, Napoli-Roma e poi cinque mesi di stop. Zalayeta vuole dimenticare in fretta e tornare a puntare la porta. Dopo il provino con l’Aversa Normanna, l’uruguaiano ritroverà due squadre importanti. Milan e Juventus, infatti, lo aspettano per il Trofeo Moretti e i tifosi sono pronti ad applaudirlo: Reja gli regalerà una ventina di minuti per riassaporare la scena.

L’articolo completo sull’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio.

 

Fonte: corrieredellosport.it

Condividi
Articolo precedenteMercato in uscita: continua il tormentone
Prossimo articoloMarino: “Pià giocatore ritrovato, il mercato è chiuso”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

2 Commenti

  1. Visto il recupero che Zalajeta ha fatto in tempi rapidi,bisogna fare i complimenti allo staff medico del Napoli ,e magari invitare lo staff medico del milan lab per spiegargli come fare per recuperare kaka bene ed in tempi brevi

LASCIA UN COMMENTO